Giovedì 20 Giugno 2019 | 15:20

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
«Bonsai sul ponte»
A Gravina i bonsai fioriscono nell’habitat rupestre

A Gravina i bonsai fioriscono nell’habitat rupestre

 
Il caso
Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: preso

Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: arrestato 34enne

 
Il forum della Gazzetta
Il Politecnico sceglie il rettore «Più fondi. E basta con i baroni»

Il Politecnico sceglie il rettore «Più fondi. E basta con i baroni»

 
Sere d'estate
Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

 
Le indagini
Bari, bancarotta società Gruppo Degennaro: 4 indagati

Bari, bancarotta per la società Gruppo Degennaro: 4 indagati

 
Novità in città
Mercati settimanali, a luglio e agosto tornano le bancarelle serali

Mercati settimanali a Bari: a luglio e agosto tornano le bancarelle serali

 
Operazione della Dda
Scommesse in mano ai clan: a Crotone 11 anni a un barese

Scommesse in mano ai clan: a Crotone 11 anni a un barese

 
L'episodio
Bari, ruba bici e aggredisce proprietario con un bastone: arrestato tunisino

Bari, ruba bici e aggredisce proprietario con un bastone: arrestato tunisino

 
La storia
Bari, sepolto in casa, dai suoi stessi rifiuti: i vicini sono esasperati

Bari, sepolto in casa, dai suoi stessi rifiuti: vicini esasperati. Al via la bonifica

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoOperazione prestito col cuore
Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori arrestati in 4

Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori: 4 arresti

 
FoggiaElezioni
Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

 
HomeCalcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
PotenzaMaltempo
Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
MateraSanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 

i più letti

La storia

Bari, anziano a digiuno per giorni, picchiato e isolato in casa: arrestata badante

La donna, una spregiudicata 37enne, lo ha ridotto in fin di vita, prosciugandogli anche tutti i risparmi: l'ha perfino portato via da una casa di riposo dopo un primo intervento dei carabinieri

anziano

I carabinieri di Bari Picone hanno arrestato una 37enne già nota alle forze dell'ordine, Anna Mininni, per circonvenzione di incapace, per aver abusato dell'infermità di un anziano a cui faceva la badante, togliendogli ogni bene fino a ridurlo in povertà, e costringendolo all'isolamento completo dai suoi affetti e all'interruzione delle cure sanitarie. Le indagini hanno fatto emergere la storia del signor G., che dopo una vita onesta ha dovuto affrontare la malattia, la perdita della moglie, e dopo l'incontro con la badante anche i maltrattamenti, l'isolamento, la rovina economica e il peggioramento delle condizioni di salute fino ad arrivare a un passo dalla morte.

Tutto è cominciato lo scorso marzo, quando i militari, intervenuti per aiutare il 118 che stava soccorrendo il 70enne caduto in casa, erano stati aggrediti dalla badante che pretendeva che non fosse somministrata alcuna cura. I carabinieri hanno trovato l'anziano in condizioni critiche: solo, senza farmaci, senza cibo, digiuno da giorni, incapace ormai di provvedere a sé stesso, in un appartamento ormai insalubre. Probabilmente non sarebbe sopravvissuto ancora a lungo, ma la badante insisteva col dire di essere in grado di badare a lui.

I carabinieri l'hanno allontanata di forza e hanno allertato i servizi sociali, che hanno portato l'anziano in una casa di cura, anche se la badante continuava a telefonare ripetutamente all'uomo sul cellulare e a imporgli la propria presenza. L'uomo, una volta al sicuro, è riuscito a confidarsi con i carabinieri che l'avevano soccorso, implorando aiuto e rivelando di essere stato costretto all'isolamento. La badante - come ha raccontato - gli aveva rubato tutti i risparmi, lo minacciava e lo picchiava quotidianamente. L'uomo era costretto a rimanere solo in casa, la 37enne andava a trovarlo solo una volta al mese per rubargli la pensione.

Anche i familiari dell'uomo, spaventati dalle minacce della badante, si erano allontanati: grazie all'intervento dei carabinieri il 70enne ha potuto riabbracciare la mamma 90enne, la sorella e il cognato. Il danno nei confronti dell'uomo è stato quantificato in 140mila euro, senza contare la svendita di un appartamento e il depauperamento del capitale della polizza vita della moglie defunta. La donna aveva già trasferito la residenza in casa dell'anziano, consapevole che avrebbe occupato l'appartamento una volta che lui fosse morto.

Addirittura la 37enne, talmente spregiudicata, è riuscita a scoprire in quale casa di riposo si trovasse l'anziano, l'ha rapito e l'ha portato al bancomat per farsi prelevare mille euro. Dopodiché l'ha riportato a casa per segregarlo, ma i carabinieri hanno bloccato il prelievo bancario e sono nuovamente intervenuti. La donna al momento si trova in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie