Giovedì 27 Giugno 2019 | 00:00

NEWS DALLA SEZIONE

A Japigia
Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

 
Lo scontro finale
Università, elezioni rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

Bari, elezioni nuovo Rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

 
Vandalismo
Torre a Mare, vandali in azione al chioschetto della p.zza del Porto

Torre a Mare, vandali in azione al chiosco della piazza del Porto

 
Il caso
Ruvo, gli chiedono indicazioni stradali poi lo picchiano e gli rubano l'auto: un arresto

Ruvo, gli chiedono indicazioni stradali poi lo picchiano e gli rubano l'auto: un arresto

 
Estate
Ondata di caldo a Bari, venerdì giornata da bollino rosso

Ondata di caldo a Bari, venerdì giornata da bollino rosso

 
La manifestazione sabato
Bari Pride 2019: ponte Adriatico e fontana di p.zza Moro diventano arcobaleno

Bari Pride 2019: ponte Adriatico e fontana piazza Moro diventano arcobaleno

 
In via Campione
Bari, rapina in banca: minaccia cassiere con taglierino poi scappa con l'incasso

Bari, rapina in banca armato di taglierino: scappa con l'incasso

 
Comune di Bari
Ba29, poche candidature? «L’Isee è troppo basso»

Ba29, poche candidature? «L’Isee è troppo basso»

 
A sorpresa
Casellati al Petruzzelli: in platea per il figlio direttore della Tosca

Casellati a sorpresa al Petruzzelli per il figlio direttore della Tosca

 
Entrambi con precedenti
Monopoli, polizia pizzica 2 presunti ladri in «trasferta» dal quartiere San Paolo di Bari

Monopoli, polizia pizzica 2 presunti ladri in «trasferta» dal quartiere San Paolo di Bari

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
BariA Japigia
Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude».
Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

L'allarme

Siringhe in centro e al parco: è emergenza eroina a Bari

A trovare le tracce anche mamme e bambini

Siringhe in centro e al parco: è emergenza eroina a Bari

Non soltanto corso Italia, una delle zone del buco, ma anche Parco 2 Giugno. A trovare una siringa nel giardino frequentato la domenica mattina dai bambini, in questo periodo di Carnevale vestiti a maschera, è stata una mamma a passeggio con la figlia. La siringa, per fortuna con il cappuccio copri-ago, era stata lasciata fra le foglie di una aiuola.
Le siringhe sporche di sangue raccontano che l’eroina sta tornando, pericolosamente, e persino fra i giovani. Un ritorno agli anni Ottanta, quando il consumo di droghe era pesante, e che preoccupa. Ma, a differenza del passato, i tossicodipendenti non si nascondono più nei posti meno frequentati e nelle periferie. Chi è precipitato nel tunnel della dipendenza si inietta la sostanza sotto il sole e sotto gli occhi di tutti. Neppure i giardini, dove i bimbi e i ragazzi dovrebbero poter trascorrere il tempo libero senza pericoli, vengono presi di mira dai tossici.


Gli esperti dichiarano che l’eroina non è mai scomparsa, ma che piuttosto da un decennio se ne parla meno perché l’attenzione è stata richiamata dal consumo di altre droghe, dalle pasticche, e i riflettori si sono accesi sulle altre dipendenze: alcol, gioco d’azzardo, bullismo e cyberbullismo che viaggia su internet. Se i giovani sono i nuovi consumatori di eroina è perché questa risponde a un bisogno di autocura, a un’ansia del presente e del futuro che pesano sulle vite di tutti, in particolare degli adolescenti.


È un tappeto di siringhe il marciapiede che costeggia corso Italia, sotto il viadotto ferroviario. I residenti più volte hanno denunciato il problema. Il via vai di tossici è costante e le tracce sono tutte sul marciapiede.
L’Amiu fa sapere che la bonifica viene effettuata ogni giorno e ieri i turni di spazzamento, come accade spesso il lunedì mattina, sono stati raddoppiati. L’azienda di igiene urbana invita comunque i cittadini a inviare le segnalazioni e le richieste di intervento.
Riguardo al marciapiede di corso Italia, il Comune sta studiando uno schema di convenzione con le Ferrovie Appulo Lucane per la riqualificazione da piazza Moro fino a via Quintino Sella. Sono previste, fra le altre cose, la piantumazione degli alberi e il potenziamento degli impianti di pubblica illuminazione. Il problema però riguarda la parte più a nord, quella che parte da via Martiri d’Otranto e arriva all’incrocio con via Quintino Sella: anche per questo tratto è prevista una sistemazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie