Sabato 25 Giugno 2022 | 16:55

In Puglia e Basilicata

Motonautica

Rodi Garganico, via domani ai mondiali OffShore3D: c'è anche l'ex sciatore Ghedina

Rodi Garganico, via domani ai mondiali OffShore3D: c'è anche l'ex sciatore Ghedina

Da domani al 19 giugno la Puglia ospiterà la prima e unica tappa italiana del campionato del mondo

15 Giugno 2022

La motonautica internazionale si sposa con la bellezza del mare di Rodi Garganico, che da domani al 19 giugno ospiterà la prima e unica tappa italiana del campionato del mondo di OffShore classe 3D 2022. La manifestazione è promossa dal Porto Turistico di Rodi Garganico (gestito dalla Meridiana Orientale srl), per il secondo anno consecutivo, grazie anche all’Assessorato allo sport della Regione Puglia: nello spazio gara così sfrecceranno per tre giorni i catamarani da 5.000 cc. Tra i piloti e i trottelman iscritti c'è anche l’ex sciatore Kristian Ghedina, in equipaggio con il campione della motonautica mondiale Giampaolo Montavoci: sarà la «prima discesa in acqua» della medaglia d’oro olimpionica di sci alpino. L'Asd Motonautica Gargano promuoverà anche una serie di eventi collaterali che permetteranno al pubblico di assistere, nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 giugno, ad esibizioni di moto d’acqua nelle specialità Free Style e Flyboard: ci saranno esibizioni anche di alcuni campioni di Jet Surf, la specialità che vedrà sempre la spiaggia di levante di Rodi Garganico quale teatro del Campionato del Mondo in programma dal 9 all’11 settembre 2022. L'evento è patrocinato da Regione Puglia, Comune di Rodi Garganico, Assonautica Italiana, Assonat, Assonautica Venezia e Assonautica Gargano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725