Giovedì 21 Gennaio 2021 | 14:59

NEWS DALLA SEZIONE

La testimonianza
Molfetta, 42enne guarita dal Covid: «Si è presentato con un mal di schiena»

Molfetta, 42enne guarita dal Covid: «Si è presentato con un mal di schiena»

 
La storia
Gravina, pediatra in pensione a 73 anni si rimette il camice da volontario

Gravina, pediatra in pensione a 73 anni si rimette il camice da volontario

 
Musica
Puglia Sounds Plus, la regione sostiene 116 nuovi progetti musicali: ecco l'elenco

Puglia Sounds Plus, la regione sostiene 116 nuovi progetti musicali: ecco l'elenco

 
150 anni
Mercadante, da Altamura il vero «mago del flauto»

Mercadante, da Altamura il vero «mago del flauto»

 
In autunno in tv
Dea Lecce diventa set cinematografico per fiction «Fino all’ultimo battito»

Dea Lecce diventa set cinematografico per fiction «Fino all’ultimo battito»

 
Il bilancio del Wwf
Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

 
Il libro
Carofiglio lancia Penelope: esce oggi il nuovo romanzo dello scrittore barese

Carofiglio lancia Penelope: esce oggi il nuovo romanzo dello scrittore barese

 
La curiosità
Sotto i trulli il matrimonio dura di più: ad Alberobello nozze d'oro per 27 coppie

Sotto i trulli il matrimonio dura di più: ad Alberobello nozze d'oro per 27 coppie

 
la ricerca
Università Bari studia vecchio farmaco diuretico: potrebbe essere nuova arma anti-Covid

Università Bari studia vecchio farmaco diuretico: potrebbe essere nuova arma anti-Covid

 
Tecnologia
Prova gli occhiali senza indossarli grazie alla realtà virtuale: la sfida di una start-up lucana

Prova gli occhiali senza indossarli grazie alla realtà virtuale: la sfida di una start-up lucana

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BariIl caso
Bari, cartelle pazze? No, dalla Asl 35mila avvisi a caccia dei furbetti del ticket

Bari, cartelle pazze? No, dalla Asl 35mila avvisi a caccia dei furbetti del ticket

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 

i più letti

fino al 10 settembre

Barletta, ecco la Disfida
«Momento da non perdere»

conferenza stampa disfida di Barletta

BARLETTA - «Abbiamo anche quest’anno cercato di caratterizzare la tradizione dell’estate barlettana con un evento dedicato alla Disfida, che nel passato ha indubbiamente avuto maggiori fasti ma, per le ben note cause finanziarie che coinvolgono tutti i Comuni, ha imposto un percorso obbligato per superare le restrizioni economiche e le difficoltà burocratiche». Così il sindaco Pasquale Cascella ha introdotto, ieri mattina, la presentazione alla stampa e agli operatori della edizione 2017 della Disfida nella suggestiva cornice della cantina della Sfida.

«Questa Amministrazione comunale – ha rilevato il primo cittadino - si è fatta carico di recuperare una progettualità sulla Disfida che purtroppo precedentemente era venuta meno, aprendo un percorso che soffre per tanti limiti ma che comincia a mostrare le potenzialità. Abbiamo dovuto anche far fronte in extremis a particolari misure di sicurezza, concentrando i luoghi e i tempi degli eventi, oltre a rimediare alla impossibilità di un affidamento diretto, come lo scorso anno, a un ente con cui collaboriamo da tempo, per il ruolo che il Teatro Pubblico Pugliese è stato chiamato ad assolvere nell’iter del bando regionale a cui il Comune di Barletta ha candidato proprio un progetto per la Disfida. A nostra volta si è provveduto ad affidare l’organizzazione dell’evento attraverso una procedura a evidenza pubblica sulla scia di altre sperimentate esperienze amministrative. Promuovendo, al tempo stesso, azioni a sostegno della ricorrenza che ancora in queste ore stanno raccogliendo significative disponibilità e apporti. Il risultato è un programma coinvolgente, multiforme, che tiene conto delle esperienze acquisite negli anni scorsi con il coinvolgimento di enti, compreso il Teatro Pubblico Pugliese per il concerto in Piazza Marina, e istituzioni, tra cui i 13 Comuni di provenienza dei cavalieri italiani, e il contributo di associazioni, scuole e rappresentanze degli esercenti. E’ così possibile offrire al pubblico – ha concluso il sindaco - un insieme di energie positive per rendere la Disfida un evento sempre più caratterizzante della capacità di richiamo turistico della città, aprendo la strada al riconoscimento del progetto triennale candidato al bando regionale che speriamo ci garantisca risorse utili già dal prossimo 13 febbraio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie