Martedì 21 Settembre 2021 | 07:06

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

superstizioni

A Colobraro
il 17 porta fortuna

colobraro

MATERA - Il 17 numero sfortunato? A Colobraro (Matera), che ha trasformato la «fama» di paese che porta "iella» in una opportunità di promozione culturale e turistica, non ci credono e investono nel nuovo anno, il 2017, per puntare tutto nel giorno dell’Epifania su una doppia cifra beneaugurante. Domani, alle ore 17 e 17 con replica alle 21 e 17 cittadini e turisti potranno assistere a una anticipazione, al palazzetto scolastico, dello spettacolo «Sogno di una notte a... quel Paese» all’insegna dello slogan «Inizia il tuo anno '17 nel Paese della Fortuna».

Ad aprire la notte magica la simpatica ma sgraziata Befana, simile a una fattucchiera, circondata da uno stuolo di masciare, monacelli, lupi mannari e di altri personaggi del mondo misterioso lucano che con balli, canti e inseparabili amuleti contro il malocchio, cercheranno di avere e di trasmettere flussi benefici contro la malasorte. «Per noi - ha sottolineato il sindaco di Colobraro, Andrea Bernardo - è un anno particolare, il settimo di organizzazione dell’evento 'Sogno di una notte a... quel Paese' e non crediamo affatto alla crisi del settimo anno. Magia e mistero sono il punto di forza e la nostra fortuna per valorizzare le nostre tradizioni. Lo facciamo con una anticipazione all’Epifania un una notte magica del 2017».

Lo spettacolo è stato scritto e diretto dal regista Giuseppe Ranoia e fa riferimento al lavoro svolto dall’antropologo Ernesto De Martino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie