Giovedì 20 Settembre 2018 | 07:23

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

imputato ex senatore tedesco

Processo sanità pugliese
prescritti quasi tutti i reati

Alberto Tedesco

BARI - Nel processo sulla presunta malagestione della sanità pugliese in cui è imputato l’ex senatore Pd Alberto Tedesco sono prescritti 23 dei 25 capi d’imputazione contestati. Lo ha detto oggi in udienza il presidente del collegio dei giudici dinanzi al quale si sta celebrando il processo nei confronti di 18 persone. Il Tribunale non ha tuttavia formalmente dichiarato il non luogo a procedere per prescrizione, riservandosi di farlo alla prossima udienza del 10 gennaio 2017.

Gli unici due reati che resterebbero in piedi sono l’associazione per delinquere e un episodio di concussione risalente al gennaio 2009, contestati a 10 imputati. Tedesco, all’epoca assessore regionale alla Sanità, è accusato di avere fatto parte della presunta «cupola» che fra il 2005 e il 2009 avrebbe gestito la sanità in Puglia, «una rete - secondo la Procura di Bari - in grado di controllare forniture e gare di appalto che venivano illecitamente pilotate verso imprese facenti capo ad imprenditori collegati da interessi familiari ed economici con i referenti politici e che erano in grado di controllare rilevanti pacchetti di voti elettorali da dirottare verso Tedesco in occasione delle competizioni elettorali».

Agli imputati, dirigenti delle aziende ospedaliere e imprenditori, sono contestati a vario titolo i reati di associazione per delinquere e concussione (unici due ancora in piedi), abuso d’ufficio, corruzione, falso, turbativa d’asta, truffa, peculato e rivelazione del segreto d’ufficio (tutti prescritti). Tra gli imputati che rispondono di reati ormai troppo risalenti nel tempo c'è anche l’ex dg della Asl di Bari, Lea Cosentino.

Il processo comunque prosegue con l’audizione di testimoni per accertare la sussistenza delle contestazioni residue. A gennaio sarà citato dall’accusa, rappresentata dall’aggiunto Lino Giorgio Bruno e dal pm Luciana Silvestris, l'imprenditore barese Gianpaolo Tarantini, imputato in altri processi sulla sanità pugliese.

L’inchiesta della magistratura barese sulla cosiddetta «cupola» di Tedesco, portò nel febbraio 2011 all’arresto di cinque indagati e alla richiesta di autorizzazione a procedere anche all’arresto dell’allora senatore Pd. La richiesta fu bocciata tuttavia per due volte dal Senato ed eseguita soltanto nel marzo 2013 alla scadenza del mandato parlamentare e quindi dell’immunità. Tedesco rimase ai domiciliari per 12 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
Asl Bari audio

Asl Bari audio

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Spaccio droga, arrestati tre membri della famiglia Portante dopo intercettazioni

Foggia, dal carcere le indicazioni ai familiari per lo spaccio, 3 arresti VD

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio

Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio VD

 
Toti e Tata, insieme dopo 11 anni per chiudere la Fiera del Levante (VD)

Toti e Tata, a Bari dopo 11 anni chiudono la Fiera del Levante VD

 

ANSA.TV

Italia TV
"Il ponte crollato e' una ferita per l'Italia"

"Il ponte crollato e' una ferita per l'Italia"

 
Notiziari TV
Ansatg delle 21

Ansatg delle 21

 
Mondo TV
Estate europea da record, la piu' rovente mai registrata

Estate europea da record, la piu' rovente mai registrata

 
Economia TV
'Niente visti facili ai cittadini Ue dopo la Brexit'

'Niente visti facili ai cittadini Ue dopo la Brexit'

 
Spettacolo TV
Trump pezzo di m..!: un esplosivo Jack Black alla Walk of Fame

Trump pezzo di m..!: un esplosivo Jack Black alla Walk of Fame

 
Sport TV
Olimpiadi 2026, in corsa per i cinque cerchi

Olimpiadi 2026, in corsa per i cinque cerchi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Calcio TV
Champions: Inter ok di rimonta

Champions: Inter ok di rimonta