Mercoledì 24 Aprile 2019 | 02:28

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
LecceL'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
PotenzaLe indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
BariL'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 
MateraOperazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
BatIl furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 

musica

Giovane web-star
in azione a Lagopesole

Valentina Telesca

Avere 58.435 persone che ti ascoltano mentre canti è un sogno che resta tale anche per molti professionisti della musica. A lei è riuscito a 12 anni con un video in cui canta nel salotto di casa, seduta al «tavolo buono», con sullo sfondo una foto di Papa Francesco. Il nome di Valentina Telesca, 14 anni di Lagopesole (anche se nata per i casi della vita a Modena), ai più non dirà molto, ma lei oggi, appena approdata al primo liceo scientifico, è una piccola «web star». Suo malgrado, perché negli occhi intensi e le guance piene di una ragazza che canta nel salotto di casa c’è solamente la voglia di cantare.

È il bello dei nostri tempi, la potenza del mezzo. Perché Valentina, nonostante le decine di migliaia di persone che l’ascoltano in internet, non una altro che la sua voce e un pc per postare i video che fa su youtube e facebook. E sui social non ha nemmeno una «pagina» o un canale tutto suo ma un seplice profilo, cosa che ha innescato anche la gara tra i fan per essere accettati come amici nel limite di persone imposto dal network. «Sono arrivata a 5mila - confessa in modo innocente e anche gli sforzi di cancellarne qualcuno con cui interagisco di meno sono inutili. Da quando, nelle ultime settimane ho postato altri due video di cover ho dovuto rifiutare almeno 2 o 3mila richieste, anche se ho abilitato la possibilità di seguirmi anche per chi non mi è amico». Ma il «popolo» dei fan è più ampio grazie anche alle tantissime condivisioni della rete che portano quei video a finire a decine di migliaia di persone. In buona parte si tratta di ragazzi tra i 10 e i 18 anni, ma non mancano anche i più grandi.
Per lei era solo un gioco, anzi ancora lo è anche se papà Agostino e mamma Giovanna da circa un anno le fanno frequentare lezioni di canto.

«Su youtube - spiega Valentina - non sono stata molto attiva e il successo avuto da quel primo video che avevo caricato solo per gioco è stata una sorpresa: era il boom degli youtubers, avevo iniziato ad appassionarmi alle cup song (canzoni ritmate con una tazza o un bicchiere, ndr) e ho provato ad adattarla alla canzone di “braccialetti rossi”. Quando ho notato che iniziavano a salire le visualizzazioni mi sono spaventata e anche ora un po’ mi fa paura questa notorietà. Anche chi tenevo antipatica mi inizia ad avvicinare e questo mi spaventa, ma è abbastanza bello essere riconosciuti anche per strada». Pro e contro della notorietà anche se per lei sono decisamente più i pro. «Hai una voce che mi fa venire i brividi» è uno dei commenti più ripetuti (e lei confessa anche più graditi) ma ogni tanto arriva anche qualche offesa. «La cosa che mi dispiace - confessa Valentina - è che non si tratta di persone che criticano ciò che canto o come, ma offendono e basta, magari per vecchie ruggini».
Sembra diffiile parlare di qualcosa di «vecchio» già a 14 anni. Ma è così anche soto il versante artistico. Come quelle prime canzoni di Fabrizio De Andrè che papà Agostino sentiva e la piccolissima Valentina iniziava a cantare per un pubblcio formato solo da mamma, papà e il fratellino Giulio, o quelle registrazioni «vecchie» ormai di ben due anni. «I primi video - ricoda Valentina - mi hanno insegnato che nonostante le critiche bisogna continuare a fare quello che si ama e fregarsene delle critiche altrui perché ci sarà sempre gente pronta a farti cadere». Ma per lei la gente pronta a sostenerla è di più. Anche in quello che era ed è solo un gioco ai tempi della rete.[g.riv.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Maltempo a Bari, cade giù albero in via Adriatico

Maltempo sferza Bari, cadono alberi in via Adriatico

 
Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

 
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta