Giovedì 23 Settembre 2021 | 13:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La novità

Bari, Decaro e «Tonino» il cucciolo-simbolo per le adozioni

La nuova sala operatoria al canile sanitario comunale grazie alle nuove attrezzature

In arrivo a Bari una sala operatoria al canileDecaro: ogni mese una giornata dell'adozione

BARI -  E’ in fase di allestimento una sala operatoria nel canile sanitario del Comune di Bari, che consentirà di fare le visite mediche e gli interventi di sterilizzazione direttamente nella struttura, sia da parte di veterinari Asl sia da parte di professionisti di fiducia dell’associazione, evitando che gli animali siano trasportati altrove e sottoposti a stress. Ne dà notizia il Comune di Bari precisando che le nuove attrezzature sono state acquistate grazie alla donazione di Adriana Possenti, socia della Lav (Lega anti vivisezione). Lav ha anche finanziato l’acquisto di cucce destinate alla struttura comunale, la realizzazione di aree di sgambamento e di due nuovi box dedicati ai cani mordaci, mettendo inoltre a disposizione un educatore cinofilo per la gestione delle alterazioni comportamentali degli animali.
«Si tratta - ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, visitando il canile - di un passaggio importante per garantire il benessere psico-fisico degli animali nel periodo di permanenza nel canile, in attesa dell’adozione. Il prossimo passo, insieme alle associazioni che gestiscono la struttura, sarà quello di sensibilizzare i cittadini ad adottare uno degli animali ospitati. E per farlo stiamo organizzando degli appuntamenti mensili aperti a tutti in cui le famiglie potranno conoscere i nostri amici a quattro zampe».
Nella sala operatoria del canile sanitario saranno organizzate delle giornate riservate alla sterilizzazione anche per i cani e i gatti del territorio, con il coinvolgimento di medici veterinari della Asl e di privati, e si sta valutando l'opportunità di organizzare anche un presidio di primo soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie