Venerdì 24 Settembre 2021 | 12:20

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Polignano a Mare

Torna il 6 agosto «Meraviglioso Modugno»: sul palco anche Manuel Agnelli e Luca Carboni

Ma anche Luca Carboni, Paola Turci, Francesco Gabbani e Ghemon: sono tanti i protagonisti del panorama musicale italiano che prenderanno parte all'evento dedicato al cantante di Volare

Meraviglioso Modugno

BARI - Manuel Agnelli, Rodrigo D’Erasmo, Luca Carboni, Gaetano Curreri, Carmen Ferreri, Francesco Gabbani, Ghemon, Simona Molinari e Paola Turci: saranno loro i protagonisti di «Meraviglioso Modugno», la serata-evento prevista per lunedì 6 agosto, che celebra Mister Volare a Polignano a Mare, città natale dell’artista. A novant'anni dalla nascita, a sessant'anni da Volare e a cinquant'anni da Meraviglioso, lo stile e il senso della vita del grande cantautore pugliese, scomparso il 6 agosto del 1994, verranno ricordati sul palco di piazza Aldo Moro (ore 21, ingresso libero) partendo idealmente dal film autobiografico Tutto è Musica che dà il titolo al tema dell’edizione 2018. L’iniziativa è promossa da Comune di Polignano, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese/Puglia Sounds con la direzione artistica di Stefano Senardi e Maria Cristina Zoppa. Presentano Maria Cristina Zoppa, Silvia Notargiacomo e Rosanna Cacio.

Nata nel 2011 come evento inaugurale del Medimex, a Bari, l'iniziativa si tiene dal 2013 a Polignano a Mare, dove l'amministrazione comunale ha deciso di creare «un palco naturale, uno studio virtuale, un archivio della memoria e un laboratorio di giovani talenti». In questi anni Meraviglioso Modugno ha ospitato i più grandi esponenti della canzone italiana, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Negramaro, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Piero Pelù, Enrico Ruggeri, Morgan, solo per citarne alcuni. E quest’anno rende omaggio all’artista pugliese più famoso nel mondo attraverso la sensibilità di differenti generazioni rappresentate da otto grandi interpreti, ognuno dotato di una spiccata personalità musicale. Tuttavia, la serata - affermano gli organizzatori dell’evento - «non sarà un semplice ricordo, perché la manifestazione si propone di sottolineare l’eredità lasciata da Modugno, facendo in modo che gli artisti ospiti propongano anche brani della propria produzione musicale in grado di incarnare lo spirito non-convenzionale e da cantattore di Mister Volare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie