Domenica 09 Agosto 2020 | 05:41

NEWS DALLA SEZIONE

LA CURIOSITÀ
Il temporale aguzza l’ingegno

Monopoli, il temporale aguzza l’ingegno

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, scattato il conto alla rovescia presto un summit fra i De Laurentiis

Bari, scattato il conto alla rovescia: presto un summit fra i De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
TarantoVerso il voto
Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

 
Barifase 3
Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

 
Hometrasporti
Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

 
PotenzaSERIE C
Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

 
MateraL'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
BatIL PROGETTO
Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

 

i più letti

cerimonia a bari

Strage di Bologna: 40 anni dopo anche la Puglia ricorda i suoi caduti

La Puglia non dimentica Sonia Burri, Francesco Cesare Diomede Fresa, Vito Diomede Fresa, Errica Frigerio, Patrizia Messineo, Silvana Serravalli e Giuseppe Patruno, vittime innocenti della strage neofascista del 2 agosto 1980 della Stazione di Bologna

«Alle 10.25 del 2 agosto di 40 anni fa le vite di 85 persone sono state spezzate nella stazione ferroviaria di Bologna Centrale. Sette di loro erano pugliesi, di Bari, la città più colpita per numero di vittime dopo Bologna. Il dolore e la rabbia vivono in noi insieme alla memoria di quello che è accaduto: non dimentichiamo che in quegli anni l’Italia ha attraversato un momento terribile dove il terrorismo stava squartando il Paese. Siamo usciti da quel momento drammatico attingendo a tutti i valori di cui siamo eredi, la Resistenza, l’antifascismo, ripudiando la violenza, difendendo i più deboli, la democrazia, la Costituzione, le istituzioni. Continuiamo a voler essere quella parte del mondo che restituisce speranza. Speranza che qualcuno credeva di spezzare uccidendo in modo vigliacco. La Puglia non dimentica Sonia Burri, Francesco Cesare Diomede Fresa, Vito Diomede Fresa, Errica Frigerio, Patrizia Messineo, Silvana Serravalli e Giuseppe Patruno, vittime innocenti della strage neofascista del 2 agosto 1980 della Stazione di Bologna». Lo dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie