Giovedì 28 Maggio 2020 | 18:37

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

serie C
Il tecnico biancorosso Vincenzo Vivarini

Il Bari pronto a tornare in campo: i play-off l’ipotesi più credibile

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil siderurgico
ArcelorMittal, non c'è accordo tra azienda e sindacati su proroga cig Covid

ArcelorMittal, non c'è accordo tra azienda e sindacati su proroga cig Covid

 
Leccel'incidente
Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

 
Foggial'indagine
Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

Foggia, conclusi test sierologici al Policlinico: positivo al Covid l'1,9% dei dipendenti

 
Baritecnologia
Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

Policlinico Bari, il corso di preparazione al parto si segue online

 
Brindisinel Brindisino
Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

 
Batnella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Materatecnologia
veduta di Montescaglioso

Montescaglioso, dal Comune un «no» deciso alla sperimentazione 5G

 

i più letti

Coronavirus

Bari, parchi e piazze chiusi con il nastro e controlli serrati con i droni: ecco la nuova ordinanza

Questa mattina il personale della Multiservizi ha iniziato a rendere inaccessibili i luoghi di aggregazione pubblica. I droni hanno scoperto un venditore di frutta al San Paolo

BARI - Panchine interdette e giardini chiusi con il nastro bianco e rosso a Bari per impedire l’accesso e, grazie all’utilizzo del drone, è stato sanzionato un venditore di frutta e verdura nel quartiere San Paolo. Gli si contesta di aver trasgredito l’ordinanza comunale e il codice del strada. Denunciati anche altri due cittadini: uno passeggiava nella notte in Corso Vittorio Emanuele, «senza alcuna valida motivazione di legge» spiegano dal Comune di Bari, l’altro è un runner che correva sul lungomare Imperatore Augusto sebbene residente al quartiere Libertà.
Sono gli ultimi provvedimenti del Comune di Bari dopo la nuova ordinanza del Ministero della Salute che vieta l'assembramento in parchi, giardini, aree giochi, piazze e ville pubbliche. Da questa mattina una squadra di operatori di Multiservizi sta procedendo all’interdizione di piazza Umberto nel quartiere murattiano e piazza Umberto a Carbonara, della spiaggia barese di Pane e pomodoro, delle panchine su lungomare, giardini di Piazza Eroi del mare, piazza Federico II di Svevia, piazza Massari, giardino Isabella d’Aragona, le panchine in corso Cavour, in corso Vittorio Emanuele e quelle presenti sulla Muraglia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie