Martedì 18 Febbraio 2020 | 01:01

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

 
TarantoStalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
FoggiaL'aggressione
San Severo, giovane di 32 anni accoltella anziano all'addome

San Severo, un trentaduenne accoltella anziano all'addome

 
LecceIl caso
Lecce, detenuto da fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

Lecce, detenuto dà fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

 
NewsweekLa storia
Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

 
BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 

i più letti

L'evento

Putignano, il primo giorno di sfilata del Carnevale: in mostra i giganti di cartapesta

Prima giornata di sfilata del più antico Carnevale, quello di Putignano, che quest'anno celebra la 626esima edizione. I giganti hanno iniziato a sfilare dopo il via ufficiale dato loro dal presidente della Fondazione Maurizio Verdolino e dal sindaco, Luciana Laera. Sul tema comune, “La terra vista dal carnevale” i giganti di cartapesta si sono mossi maestosi nei loro colori e movimenti, intervallati da otto gruppi mascherati e da nove maschere di carattere. Ogni carro, ogni gruppo mascherato, ogni maschera di carattere, opere prime di chi si avvicina all’arte della cartapesta, ha immaginato, sia con tragiche prospettive, sia con un filo di speranza, l’idea di un futuro eco-sostenibile, da attuare senza ulteriori ritardi, consapevoli che la bellezza del nostro pianeta non può essere distrutta dall’Uomo. Grande successo per il Villaggio di Farinella, l’area street food su Piazza A. Moro. Un pomeriggio scivolato via tra l’animazione in piazza di Enzo Calabritta, l’appuntamento di “Aspettando N’de Yos’r” dell’associazione Trullando, e il concerto finale, live, del Grande e sempre green Tullio De Piscopo e la sua trascinante napoletanità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie