Giovedì 04 Giugno 2020 | 14:27

NEWS DALLA SEZIONE

la bella stagione
A Porto Cesareo esplode l’estate

A Porto Cesareo esplode l’estate: spiagge del Salento piene e mare cristallino

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materaripresa
Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

 
Leccenel salento
Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

 
Potenzalavoro
Truffa all'Inps nel Potentino: sedici denunciati

Truffa all'Inps nel Potentino: sedici denunciati

 
BariTecnologia
«Immuni, applicazione pericolosa e inutile»

«Immuni, applicazione pericolosa e inutile», il parere dell'avvocato

 
Tarantol'onorificenza
Beniamino Laterza

Taranto, un vigilante del «Moscati» ora è Cavaliere della Repubblica

 
Foggianel foggiano
San Severo, in casa eroina e cocaina: giovane pusher ai domiciliari

San Severo, in casa eroina e cocaina: giovane pusher ai domiciliari

 
BrindisiL'intimidazione
Ostuni, incendiata auto a ex sindaco

Ostuni, incendiata auto in pieno giorno: terzo attentato all' ex sindaco

 

i più letti

Vince 2-0

Bari schiaccia in casa la capolista Ternana: le foto più belle del match

Il Bari asfalta la Ternana al San Nicola con una prestazione autoritaria: il 2-0 finale, davanti a 15.375 spettatori, rilancia le ambizioni di promozione dei pugliesi mentre fa perdere la testa della classifica del girone C di Lega pro agli umbri. 

L’undici di Vivarini ha sostanzialmente dominato entrambe le frazioni, grazie ad una superiore intensità agonistica, un gioco ordinato a centrocampo e ad una prova impeccabile del reparto difensivo, guidato dall’esperto Di Cesare. Nel primo tempo il Bari ha impensierito il portiere della Ternana, Iannarilli, con una deviazione di Simeri, mentre nella ripresa ha schiacciato nella propria metà campo gli umbri e ottenuto il vantaggio con un euro-gol di Hamlili (su sponda di testa di Simeri) al 15'.

Al 30' il raddoppio di Sabbione, su angolo di Costa. Tra le note liete per i pugliesi anche il rientro in campo di Folorunsho, frenato da un infortunio in avvio di stagione. Il Bari balza così a quota 17, a ridosso del groppone delle prime posizioni; la Ternana è superata in classifica dal Potenza (neocapolista) e raggiunta da Monopoli e Reggina a 19 punti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie