Sabato 19 Ottobre 2019 | 07:10

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
TarantoDai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
BariOmicidio Sifanno
Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 
BrindisiI controlli
Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

 
PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 

i più letti

Scoperto dai Cc

Manfredonia., scoperta coltivazione di marijuana: in cella rumeno

Sequestrata 450 piante per un peso complessivo di 28 chili

Un rumeno di 31 anni,Constantin Afrem, è stato arrestato dai Carabinieri di Zapponeta in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere per aver realizzato illegalmente una coltivazione di marijuana.

L’arresto è frutto di un'indagine sviluppata dai Carabinieri a seguito di un normale controllo alla circolazione stradale, effettuato nel mese di maggio, nel corso del quale, al termine di una perquisizione nei confronti di tre soggetti del luogo, era stato rinvenuto un significativo quantitativo di denaro contante. Dopo quel controllo i Carabinieri hanno avviato nuovi accertamenti fino a quando, all’inizio del mese di luglio, nel corso di uno di questi servizi nell'estrema periferia Manfredonia è stata individuata, nascosta tra la vegetazione, una coltivazione di marijuana.

Alcuni servizi di appostamento hanno portato all'individuazione del rumeno che, un anno fa, era stato denunciato a piede libero per lo stesso realto

Il pm titolare dell'indagine, dopo l’individuazione del soggetto, disponendo l'immediato sequestro della piantagione, composta da 450 piante per un peso complessivo circa 28 chili di marijuana, e pertanto, stando alle tabelle ministeriali, con un margine potenziale di profitto al dettaglio di circa 280.000 euro, ha richiesto e ottenuto dal gip l'arresto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie