Mercoledì 22 Maggio 2019 | 22:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BariL'enfant prodige
Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

In palio anche un premio

Bari, i 90 anni del Circolo della Vela: gli scatti più belli della mostra

"The way we were", curata da Vincenzo Sassanelli è un omaggio ai 90 anni di sport e successi del circolo barese nato il 10 maggio del 1929

BARI - Per festeggiare i 90 anni di sport e successi del Circolo della Vela di Bari, aperto il 10 maggio 1929, è stata inaugurata la mostra fotografica «The way we were», che ripercorre il prestigio conquistato in Italia e all’estero. Per queste attività il governatore Michele Emiliano ha conferito al Circolo il 'Radici di Puglià, un premio «per la Stagione Sportiva 2018 - recita la motivazione - la conquista della Champions League e il titolo italiano per Club; per le vittorie di campionati italiani, europei e mondiali; per i suoi atleti, che sono stati impegnati in campagne olimpiche; per la sua Scuola di Vela che, tra le prime in Italia, negli ultimi anni ha vivificato i pontili con circa 100 atleti».

La mostra - curata da Vincenzo Sassanelli con Gigi Bergamasco, e Pasquale Giuliani in archivio - ritrae in 450 scatti pontili e ambienti della Società della Vela, come si chiamava in origine il Circolo di Bari, poi la parata su corso Vittorio Emanuele per l’inaugurazione dei campionati italiani classe dinghies del 1951; o grandi campioni della vela mondiale come Alessandra Sensini e Giovanni Soldini, e personalità illustri di passaggio come Carlo e Diana d’Inghilterra o Riccardo Muti, fino ai tre premi Oscar Ennio Morricone, Nicola Piovani e Giuseppe Tornatore, ospiti pochi giorni fa, il 27 aprile: sullo sfondo, la vetrina delle vittorie del 2018.
La mostra è visitabile per il pubblico nelle sale del Circolo i lunedì 13, 20 e 27 maggio,dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400