Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 19:27

Adescata su Fb e costretta a prostituirsi

E’ accaduto a Cerignola (Foggia), dove la Polizia ha arrestato un uomo di 40 anni (del quale non sono state rese note le generalità), per estorsione e induzione e sfruttamento della prostituzione nei confronti di una ragazza. L'arrestato è un incensurato, originario del Gargano, ma residente a Cerignola. La giovane - della quale non è stata resa nota l’età - ha presentato denuncia il 17 maggio dichiarando di essere vittima di una serie di minacce e richieste estorsive da parte di un uomo che l’aveva adescata su Facebook presentandosi come ragazzo immagine di noti locali notturni di Roma. Ecco alcuni dei messaggi che si scambiavano in chat resi noti dalla Polizia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400