Giovedì 09 Luglio 2020 | 01:02

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Incendio
Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

 
Sanità
Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

 
al castello
Arte: per i 99 anni del maestro Pietro Guida le sue sculture arrivano in mostra a Copertino

Arte: per i 99 anni del maestro Pietro Guida le sue sculture arrivano in mostra a Copertino

 
nel salento
Bimbo scomparso nel 1977 a Racale: individuato presunto sequestratore

Bimbo scomparso nel 1977 a Racale: individuato presunto sequestratore

 
Nettezza urbana
Lecce, Rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

Lecce: rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

 
Operazione dei Cc
Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

 
Accusati di rapina
Squinzano, Sassuolo-Lecce senza abbonamento: aggredito ispettore Sky, 3 in manette

Squinzano, Sassuolo-Lecce senza abbonamento: aggredito ispettore Sky, 3 in manette

 
Il caso
ri

Nardò, ritrovata a Ostia la mamma sparita il 30 giugno: allontanamento volontario

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
LecceIl provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Foggiasul gargano
Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con i clan

Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con il clan

 
Batnella bat
Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
MateraLa battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
Potenzail caso
Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

 

i più letti

nel Leccese

Novoli, vandali distruggono teca con opera di Kounellis, in mostra nel periodo della Fòcara

Era esposta nella mostra d’Arte contemporanea che si tiene in questi giorni nel Palazzo Baronale

E’ stato danneggiato in una mostra a Novoli, nel Leccese, il vetro di protezione di una teca che contiene un’opera di Jannis Kounellis, esposta nuovamente in occasione della Fòcara, il tradizionale falò rituale che si accende ogni anno proprio il 16 gennaio. L’artista l’aveva realizzata appositamente per la Fòcara nell’edizione del 2015. L'opera è composta da bicchieri anneriti dal fumo di candele e posti a formare una croce, che s'interseca con una rosa.

Gli organizzatori della mostra, inaugurata il 12 gennaio e aperta fino al 19 nel Palazzo Baronale, precisano che è stato infranto solo il vetro di protezione e che «l'opera è integra». Ora è stata ritirata dall’esposizione - che ospita opere anche di Mimmo Paladino, Ugo Nespolo, Hidetoshi Nagasawa, Gianfranco Baruchello - in attesa di individuare il modo adeguato di ripristinare la protezione. Nei prossimi giorni sono attesi esperti in grado di definire la soluzione.

Il danno è stato scoperto ieri alla chiusura serale della mostra, da personale comunale di presidio al Palazzo Baronale; oggi i tecnici del Comune e il sindaco di Novoli, Marco De Luca, hanno compiuto un sopralluogo e confermano l’assenza di danni alla stessa opera. «Sarà la polizia municipale di Novoli - sottolinea il Comune - ad accertare se si è trattato di un fatto accidentale o di un’azione vandalica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie