Venerdì 21 Febbraio 2020 | 10:20

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

 
nel Foggiano
Cerignola, proiettile su porta ufficio dirigente comunale

Cerignola, proiettile su porta ufficio dirigente comunale

 
Controlli dei carabinieri
Cerignola, scoperte in campagna armi, droga e tutto il necessario per le rapine

Cerignola, scoperte in campagna armi, droga e tutto il necessario per le rapine

 
Tragedia sfiorata
San Severo, accoltella anziano dopo un diverbio: fermato un 32enne

San Severo, accoltella anziano dopo un diverbio: fermato un 32enne

 
nel Foggiano
Torremaggiore, erano pronti alla rapina in negozio: sventata dai cc

Torremaggiore, erano pronti alla rapina in negozio: sventata dai cc

 
chiamato 'cipollotto'
Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

 
nel Foggiano
Cerignola, estorce 10mila euro alla madre per comprare la droga: arrestato

Cerignola, estorce 10mila euro alla madre per comprare la droga: arrestato

 
nel Foggiano
Cerignola, la ditta di autodemolizione era centro riciclaggio pezzi auto rubate: una denuncia

Cerignola, la ditta di autodemolizione era centro riciclaggio pezzi auto rubate: una denuncia

 
L'aggressione
Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

 
La protesta
Foggia, mamma bimbo disabile si incatena a scuola: «Nessuna assistenza a mio figlio»

Foggia, mamma bimbo disabile si incatena a scuola: «Nessuna assistenza a mio figlio»

 
L'idea
Le copertine multicolor dei libri trasformano la facciata della Biblioteca di Biccari

Le copertine multicolor dei libri trasformano la facciata della Biblioteca di Biccari

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, Simeri: «Con la Cavese ci giochiamo tanto»

Bari, Simeri: «Con la Cavese ci giochiamo tanto»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariverso l'arrivo del papa
Incontro vescovi a Bari: oggi ospiti in parrocchie diocesi, ecco dove andranno

Incontro vescovi a Bari: oggi ospiti in parrocchie diocesi, ecco dove andranno

 
Foggianel Foggiano
S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

 
TarantoNel Tarantino
Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto ai bimbi che giocano: polizia intercetta 3 responsabili

Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto a bimbi che giocano: 3 in cella

 
Materail 23 febbario
Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevae di Fiume

Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevae di Fiume

 
Potenzanel Potentino
«Paga 300 euro o diffondo notizie sulla tua vita privata»: un arresto ad Atella

«Paga 300 euro o diffondo notizie sulla tua vita privata»: un arresto ad Atella

 
LeccePresi dai Cc
Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

 
Bariil bilancio
Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

 
BatLa curiosità
Canosa, santini e fiori: il cruscotto dell'auto diventa un «altarino»

Canosa, santini e fiori: il cruscotto dell'auto diventa un «altarino»

 

i più letti

Dopo l'incendio

Gran ghetto di Rignano Garganico, consegnata la tendopoli con i container

Il centro è attrezzato per ospitare complessivamente circa 300 persone

FOGGIA - Si sono concluse le operazioni di sistemazione all’interno del campo di accoglienza allestito a Torretta Antonacci degli extracomunitari i cui alloggi erano stati distrutti dalle fiamme dopo il vasto incendio divampato la notte del 3 dicembre scorso nella baraccopoli del “Ghetto di Rignano”.

Le attività si sono svolte in due giorni consecutivi e senza incidenti, in una cornice di sicurezza garantita dalle Forze di Polizia. L’area è stata attrezzata dalla Protezione Civile Regionale attraverso una sinergica azione che ha investito principalmente il Comune di San Severo, nel cui territorio ricade l’insediamento, e la Regione Puglia, ente proprietario dell’area. Le attività di allestimento sono state coordinate dalla Prefettura di Foggia con il coinvolgimento diretto anche dell’Ente Acquedotto Pugliese, del Consorzio di bonifica di Capitanata e dell’A.G.E.R.

Il sito su cui è sorto il campo era stato sequestrato nel 2016 dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bari che, con proprio provvedimento, aveva autorizzato l’ente regionale a procedere alle installazioni per soddisfare le esigenze primarie delle persone rimaste senza dimora. Il centro è attrezzato di tende e container che ospitano complessivamente circa 300 persone. Si tratta di una sistemazione provvisoria, sostenuta da finalità umanitarie, per superare le insidie e i rigori dell’inverno. La piattaforma su cui sorge è dotata di illuminazione, servizi igienici, acqua potabile e di un sistema di raccolta dei reflui fognari. Esiste anche una tenda più grande per le attività comuni e per la consumazione dei pasti. La gestione della struttura è stata affidata all’organizzazione Misericordie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie