Domenica 21 Luglio 2019 | 02:27

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
BariLa denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 

i più letti

Operazione dei Cc

San Marco in Lamis, i formaggi fatti con gli animali infetti: denunciati 3 allevatori

Scoperto un allevamento lager, individuate bestie affette da malattie, scoperte anche edificazioni abusive

realizzavano latticini con animali malati, gestivano un allevamento lager con capi di bestiame affetti da gravi patologie e detenevano anche una discarica di rifiuti. Tre allevatori (due fratelli e il figlio di uno di questi) sono stati denunciati dai Carabinieri a San Marco in Lamis. 

I Carabinieri, nel corso di una perquisizione nella masseria di loro proprietà in località Sambuchello, hanno rinvenuto: un’area, di circa 400 mq, utilizzata come discarica abusiva di rifiuti; numerosi capi di bestiame bovino affetti da malattie infettive non correttamente isolati; cinque mezzi agricoli con i numeri di telaio contraffatti; circa 30 quintali di legna di quercia, presumibilmente tagliata in modo abusivo all’interno del Parco Nazionale; due costruzioni abusive di grosse dimensioni utilizzati come ricovero per gli animali e i mezzi agricoli, realizzati con travi di quercia e castagno di lunghezza variabile tra 6 e 15 metri, e quindi appartenenti ad alberi secolari con tutta probabilità tagliati all’interno dell'area protetta, perdipiù erette in area sottoposta a vincoli, anche di natura idrogeologica, ed interessata negli ultimi anni da diversi fenomeni di dissesto; un laboratorio abusivo per la produzione di prodotti caseari, privo di ogni autorizzazione, con i relativi prodotti, per un totale di circa un quintale di formaggi, tra l’altro derivati dal latte dei suddetti bovini affetti da grave patologia infettiva;  un dissuasore elettrico “Teaser”.

I tre risponderanno anche per la violazione di normative relative al benessere animale. Le strutture dove erano presenti gli animali erano del tutto inidonee allo scopo, essendo state costruite con materiali di risulta, con grave pericolo per i capi di bestiame, sia bovini che suini. Alcuni degli animali presentavano infatti visibili ferite, che si erano procurati muovendosi in spazi angusti, con scarsa presenza di luce, e costruiti utilizzando anche materiale ferroso molto tagliente ed arrugginito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie