Giovedì 06 Ottobre 2022 | 16:19

In Puglia e Basilicata

L'EVENTO

«Conversazioni sul futuro», torna il festival sulle idee a Lecce

Dal 13 al 16 ottobre il mondo e le prospettive attraverso 150 speaker nazionali e internazionali. Dall'ambiente al cinema, dall'arte all'attivismo

20 Settembre 2022

Redazione online

Da giovedì 13 a domenica 16 ottobre torna a Lecce il festival «Conversazioni sul futuro», promosso dal 2013 dall’associazione Diffondiamo idee di valore col coordinamento di Gabriella Morelli, in collaborazione con numerose realtà pubbliche e private. Il programma, al momento, prevede circa 60 appuntamenti tra talk, presentazioni, monologhi, proiezioni, spettacoli e visite guidate.

La nona edizione del festival «prova a raccontare il mondo contemporaneo e le prospettive future coinvolgendo circa 150 speaker nazionali e internazionali su ambiente, arte, attivismo, cinema, creatività, design, diritti, economia, esteri, giornalismo, illustrazione, libri, lingua, musica, podcast, satira, scienza, sociale e storia. Tra gli ospiti Rosario Aitala, giudice della Corte penale internazionale dell’Aja, il graphic designer Riccardo Falcinelli, la regista afghana Sahraa Karimi, lo scienziato Riccardo Valentini (componente dell'IPCC vincitore nel 2007 del premio Nobel per la Pace), il direttore dell'Ansa Luigi Contu, Ezio Mauro, Marco Damilano, il presidente di TIM Salvatore Rossi, il medico Giuseppe Remuzzi (direttore dell'Istituto di ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano), il conduttore e autore radiofonico Massimo Cirri, la direttrice di Change.org in Italia Stephanie Brancaforte, l'attore e regista Marco Paolini in dialogo con l'avvocata Alessandra Ballerini, Simonetta Gola, responsabile comunicazione di Emergency per la serata finale dedicata a Gino Strada, il regista Daniele Vicari, il musicista, compositore e produttore Mauro Pagani, l'astrofisico Amedeo Balbi, il portavoce italiano di Amnesty International Riccardo Noury, l'attivista Maryam Al-Khawaja, la fumettista e graphic journalist Takoua Ben Mohamed, le scrittrici Francesca Cavallo, Chiara Sfregola e Esperance Hakuzwimana, il direttore creativo e autore pubblicitario Paolo Iabichino, Maria Cristina Soldi, sorella di Andrea che il 5 agosto del 2015 perse la vita causa un Tso, i giornalisti e le giornaliste Francesca Mannocchi, Francesco Costa, Riccardo Luna, Marco Carrara, Annalisa Camilli, Chiara Organtini, Ivan Compasso, Antonio Iovane, Chiara D'Ambros, Nicolas Lozito, Costanza Rizzacasa d'Orsogna, Marino Sinibaldi, Flavio Tranquillo, Elisabetta Tola, Roberta Villa, Elena Testi, Matteo Spicuglia, Rossano Astremo, Viola Stefanello, Antonella Gaeta, la sociolinguista Vera Gheno, il linguista Matteo Motolese, i comunicatori Aldo Mastellone e Dino Amenduni, la formatrice e linguista Beatrice Cristalli, il medico Edoardo Mocini, la divulgatrice scientifica Beatrice Mautino, l'autore comico Saverio Raimondo, il sociologo Giovanni Boccia Artieri, il latinista Alessio Torino, il disegnatore Alec Trenta, i saggisti Claudio e Giandomenico Crapis, l'attivista Isabella Borelli, l'urologo e andrologo più social d'Italia Nicola Macchione, Antonio Pavolini, Maria Elena Colombo, Giorgio de Finis ed Elisa Monsellato che parleranno dei Musei del Futuro, i filosofi Riccardo dal Ferro, Flavia Trupia, Bruno Mastroianni,

Il Festival proporrà un importante appuntamento con Scholars at Risk, una rete internazionale di circa 450 università in 40 Paesi fondata a Chicago nel 1999 per promuovere la libertà accademica e proteggere studiosi in pericolo di vita o il cui lavoro è severamente compromesso.  Si rinnovano le collaborazioni con Amnesty International Italia, CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, che cureranno alcuni degli incontri in programma, e con Lingua Madre, che ospiterà - anche quest'anno - alcune delle autrici vincitrici del concorso letterario curato da Daniela Finocchi. A Conversazioni sul futuro si svolgeranno anche i lavori della giuria di Poster For Tomorrow.

Dieci esperti si incontreranno a Lecce per decretare i 100 poster vincitori della tredicesima edizione del concorso internazionale sul tema «Do the right thing». Da segnalare la nuova partnership con Agorà Design, festival biennale dedicato al design e architettura che proprio da Conversazioni sul futuro lancerà il nuovo bando di partecipazione al concorso aperto a professionisti e studenti. Nell'ambito delle Giornate FAI d'Autunno, sabato e domenica il festival proporrà incontri e visite guidate nel Parco Archeologico di Rudiae. Le sale e gli spazi esterni della Biblioteca Ognibene nel Complesso degli Agostiniani accoglieranno una sezione dedicata al mondo dell'educazione, della scuola e dell'infanzia a cura di Boboto e Fermenti Lattici con presentazioni, incontri, laboratori e la presenza, tra gli altri, di Alberto Pellai, Barbara Tamborini, Rachele Furfaro, la campionessa italiana di “Drone Racing” Luisa Rizzo. La prima serata si concluderà, invece, nel Red Restaurant di Palazzo Bn con una cena dello chef Simone De Siato ispirata dal libro "Tutti i piatti dei Presidenti" della giornalista Lorenza Scalisi e della fotografa Chiara Cadeddu (L’Ippocampo) che racconta il backstage degli eventi ufficiali di Palazzo del Quirinale. Domenica nel nuovo parco urbano Tagghiate Urban Factory, una giornata con attività per  famiglie e un laboratorio dedicato alla birra con Manila Benedetto e The BlueBeat Pub. Non mancheranno gli appuntamenti negli spazi del Convitto Palmieri e del Museo Castromediano, alle Officine Cantelmo, alle Officine Culturali Ergot e alla Liberrima, libreria ufficiale del Festival.

Il Festival Conversazioni sul futuro è organizzato dall’associazione Diffondiamo idee di valore, con il coordinamento di Gabriella Morelli, con il sostegno di Regione Puglia in collaborazione con Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Università del Salento, Ordine dei giornalisti della Puglia, Polo Biblio-Museale della Regione Puglia, Biblioteca Bernardini di Lecce e numerosi partner pubblici e privati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725