Sabato 01 Ottobre 2022 | 23:32

In Puglia e Basilicata

sociale

«Laboratorio Emozionale», a Trani un corso di formazione per la clownterapia

Il 24 e 25 settembre l'iniziativa organizzata dall’associazione “Il Treno del Sorriso – OdV”

23 Settembre 2022

Redazione online

TRANI - Il 24 e 25 settembre 2022 a Trani, al Centro Polivalente “Villa Guastamacchia”, in Via Sant’Annibale Maria di Francia n. 41, si svolgerà il terzo dei sette moduli del ”Laboratorio Emozionale”, un corso di formazione per la clownterapia organizzato dall’associazione “Il Treno del Sorriso – OdV” di Trani, grazie anche al contributo della Fondazione Con Il Sud. La clownterapia, o terapia del sorriso, è l'applicazione di tecniche di clownerie in ambito sanitario, il cui scopo è quello di migliorare l'umore dei pazienti e in particolare dei bambini ricoverati nei reparti di pediatria, dei familiari, degli accompagnatori e degli ospiti delle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA). Negli anni questa terapia ha contribuito ad aiutare tantissimi pazienti, in particolar modo bambini e ragazzi, a superare e gestire momenti di difficoltà. Donare un sorriso a chi sta seguendo percorsi di cure ospedaliere e alle persone a loro vicine, questo il principale scopo che i clown terapisti si propongono, e ora che la vita sta riprendendo pian piano il suo iter, i volontari de “Il Treno del Sorriso” sono tornarti più determinati di prima, grazie anche all’aggiornamento periodico tramite corsi di formazione.

Il terzo modulo del corso, dal titolo “Tecniche di improvvisazione”, sarà tenuto dal formatore dell’Accademia di Clown Terapia (ACT) Paolo Scannavino, clown dottore. In futuro altri quattro moduli da ottobre fino a maggio 2023. “I risultati riscontrati dopo i primi due moduli sono da considerarsi più che positivi e soddisfacenti; la formazione – sia di base che di aggiornamento - è lo strumento che permette ai nostri volontari di essere pronti e preparati a svolgere la loro missione. A tal proposito non possiamo far altro che ringraziare i formatori dell’Accademia di Clown Terapia (ACT) per l’alta qualità e professionalità dimostrata.” Queste le parole della consigliera Antonietta Croce. La formazione è riservata ai soci dell’associazione, ma chi fosse interessato alle attività e al mondo della clownterapia può contattare i seguenti recapiti: “Il Treno del Sorriso – OdV” Trani, Via G. Di Vittorio n.47 e-mail: iltrenodelsorriso@gmai.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725