Domenica 25 Ottobre 2020 | 23:41

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

 
L'emergenza
Dopo Dpcm i ristoratori pugliesi sono in agitazione: al vaglio serie di proteste

Dopo Dpcm i ristoratori pugliesi sono in agitazione: al vaglio serie di proteste

 
L'emergenza
Dpcm, le parole di Decaro: «Necessario saldare un patto tra cittadini e Stato»

Dpcm, le parole di Decaro: «Ci vuole un patto tra cittadini e Stato. I sindaci fermeranno le violenze»

 
Il safe tracer
L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

 
Il virus
Bitonto, l'allarme del sindaco: «Il 30% dei contagiati ha tra i 12 e i 25 anni»

Bitonto, l'allarme del sindaco: «Il 30% dei contagiati ha tra i 12 e i 25 anni»

 
La novità
Bari, le piazze di Carbonara prendono vita: dipinte come un quadro di Mondrian

Bari, le piazze di Carbonara prendono vita: dipinte come un quadro di Mondrian

 
L'appello
Misure anti Covid, Teatri di Bari contro chiusura cinema e politeami Al Petruzzelli stagione concerti in streaming

Misure anti Covid, Teatri di Bari contro chiusura cinema e politeami. Al Petruzzelli stagione concerti in streaming

 
Emergenza
Alberobello, focolaio Covid: muore quarto anziano in casa di riposo

Alberobello, focolaio Covid: muore quarto anziano in casa di riposo

 
la manifestazione
Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura

Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura Ft

 
la decisione
Casamassima, troppi assembramenti in centro commerciale: il sindaco prevede ingressi contingentati

Casamassima, troppi assembramenti in centro commerciale: previsti ingressi contingentati

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
BrindisiL'incidente
Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

 
Foggiaemergenza Covid
Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnale falsi assembramenti

Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnala falsi assembramenti

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

L'iniziativa

Pareti imbrattate al Liceo Flacco: RetakeBari organizza staffetta per pulirle

«Coinvolti studenti, professori, famiglie, ex alunni e tutti coloro che amano la città, insieme all'associazione CiaoVinny»

È passato più di un anno dall’inizio della progettazione dell’intervento collettivo sulle pareti vandalizzate del liceo classico O.Flacco di Bari. RetakeBari ha messo in campo le sue migliori risorse per definire un protocollo di collaborazione con il comune di Bari e soprattutto per cercare un contatto con la soprintendenza ai beni culturali. Il progetto, che è stato depositato a firma di architetto e ha visto una lunghissima procedura nella definizione dei materiali da utilizzare per la copertura delle scritte vandaliche che ricoprono l’intero perimetro dello storico edificio, è finalmente stato accettato.

Si tratterà di un intervento puramente simbolico e purtroppo temporaneo. Le attuali procedure per la conservazione dei beni culturali ammettono solo l’utilizzo di pitture alla calce. Pur sapendo della scarsa efficacia di questo materiale, RetakeBari ha ritenuto fondamentale il valore civico dell’evento: «Siamo da anni impegnati contro il vandalismo che deturpa ogni angolo della nostra città compresi i palazzi storici . Purtroppo i costi per la ristrutturazione e l’esecuzione a regola d’arte sono enormi. Siamo difronte a danni valutati in centinaia di milioni di euro su tutto il territorio nazionale. A fronte di tali spese la risposta molte volte è assente. Il degrado cosí, chiama degrado ed interi quartieri vengono coinvolti da battaglie tra writers, lotte politiche, insulti , bullismo, manifestazioni di tifo. Chi perde purtroppo , in questa situazione sono le città. Si sta perdendo la memoria collettiva, il rispetto per luoghi e persone ed un senso di legalità e vivibilità dei luoghi strettamente collegato allo stato di degrado degli edifici. Il 17 e 18 ottobre Retake Bari in collaborazione con Cifabellaitalia darà prova ancora una volta della sua rivoluzione gentile, riportando la bellezza su un edificio scolastico che ha una storia fondamentale per la nostra città. L’evento si svolgerà il 17 e 18 ottobre in una staffetta che vorremmo vedesse coinvolti studenti, professori, famiglie, ex alunni e tutti coloro che amano la nostra città. Tutto sarà svolto secondo le normative anticovid , per partecipare bisognerà iscriversi sulla piattaforma eventbrite. Si consiglia di indossare vestiti “sporcabili” e guanti non usa e getta, comunque retake garantisce tute , guanti, pennelli e strumenti vari per un centinaio di partecipanti. Durante l’evento saremo accompagnati dagli amici di CiaoVinny da anni impegnati sul fronte della educazione stradale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie