Mercoledì 22 Settembre 2021 | 22:56

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Sede in via Gentile

Bari ha un nuovo palazzo della Regione: la prima riunione del Consiglio

Ecco le foto del nuovo palazzo, dove si è tenuta la prima riunione del Consiglio Regionale

L’edificio a vetri che sorge nel quartiere Japigia, giusto accanto alla sede degli assessorati, è stato al centro di polemiche per l’appalto finito nel mirino della Corte dei conti: nato sulla base di un progetto del 2000, l’edificio appare molto bello ma rischia però di rivelarsi poco funzionale. I vertici del Consiglio hanno ad esempio dovuto effettuare un intervento quasi in extremis sulla conformazione dell’aula, per modificare le postazioni (il pubblico era in gran parte relegato su una balconata, senza visibilità). Il Consiglio regionale si ritrova poi a non avere più sale riunioni abbastanza grandi da contenere anche il pubblico. Allo stesso tempo, alcuni uffici si sono rivelati molto più piccoli rispetto a quelli della vecchia sede di via Capruzzi, per non parlare delle distanze interne: oltre 100 metri di corridoio per arrivare da un capo all’altro della struttura in vetro e acciaio, caratterizzata da un enorme foyer in marmo su cui si affacciano i piani superiori. Ma molti uffici non hanno l’affaccio esterno, c’è l’effetto cubicolo tipico delle grandi strutture che non piace ai dipendenti. Tra i pochi punti a favore, il fatto che l’accesso sia ora protetto da una reception con i tornelli. Tra quelli negativi, la mancanza di un bar (le procedure di appalto sono in corso) che impone a dipendenti e visitatori di usare quello degli assessorati, distante circa 300 metri. Un disagio che dovrebbe essere risolto entro pochi mesi

(foto Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie