Mercoledì 17 Luglio 2019 | 06:28

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
BrindisiUn mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Eventi Mola | Teatri e Danza | Teatro Van Westerhout

Mola, «La ianara» di Licia Giaquinto

Sabato 22 aprile 2017 alle ore 21

Licia Giaquinto

Licia Giaquinto

EVENTI MOLA - Dopo la serie dei Racconti su «La grande Russia», sabato 22 aprile 2017, alle ore 21, si prosegue al Teatro Van Westerhout, via Van Westerhout 17, con «La ianara» di Licia Giaquinto, diretto ed interpretato da Elisabetta Aloia.

Dal fortunato romanzo, edito da Adelphi, la storia di Adelina che vive «come una bestia» sui monti dell’Irpinia.

La produzione è firmata dalla Compagnia Diaghilev, che ritorna in palcoscenico per tutto il mese di maggio, celebrando un amato commediografo francese con «Maison Feydeau».

La regia è di Paolo Panaro, lui stesso interprete dello spettacolo accanto a Elisabetta Aloia, Antonella Genga, Francesco Lamacchia, Loris Leoci e Giulia Sangiorgio nei giorni 4, 5 e 6 maggio alle 21; il 7 maggio alle 19; l’11, 12, 13 maggio alle 21; il 14 maggio alle 19; il 18, 19, 20 maggio alle 21; il 21 maggio alle 19.

Info 333/126.04.25.

• Consulta l'archivio degli eventi Mola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie