Domenica 19 Gennaio 2020 | 06:50

NEWS DALLA SEZIONE

il cartello
«Niente pipì su nostre vetrine o vi pubblico su bacheca Facebook Decaro»: «minaccia» di un negoziante a Bari

«Niente pipì su nostre vetrine o vi pubblico sui social di Decaro»: «minaccia» di un negoziante a Bari

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPer Sant'Antonio Abate
Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

 
BatIl caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
LecceMoria di tartarughe
Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

 
TarantoI controlli
Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

 
FoggiaLe ricerche
San Severo, a caccia della pantea co i droni

San Severo, caccia alla pantera con i droni

 
MateraL'annuncio
Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

 

i più letti

Dalla Finanza

Polignano, serra di marijuana sul terrazzo: arrestato 51enne

La scoperta in pieno centro abitato del paese. Sequestrate 83 piante: 50 erano in un terreno di sua proprietà

Un 51enne di Polignano è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Monopoli mentre coltivava una piantagione di marijuana. Nel corso di un controllo, i militari hanno scoperto l'uomo irrigare un vero e proprio appezzamento di terreno con 53 piante di maijuana, alcune altte anche due metri. Ma la sorpresa è arrivata durante una perquisizione nella sua abitazione: i finanzieri hanno scoperto un terrazzo nel piano centro abitato della città in cui era stata allestita un'altra piccola serra con altre 30 piantine di stupefacente, nascoste da tende parasole. In casa, inoltre, venivano rinvenuti un dispositivo artigianale di ventilazione ed alcuni prodotti chimici utilizzati per la coltivazione e fertilizzazione delle piante di marijuana, oltre a 1,3 kilogrammi di foglie essiccate e semi di cannabis, 35,4 grammi di hashish, nonché tutto il materiale idoneo per il taglio ed il confezionamento della sostanza stupefacente. L'uomo è stato posto ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie