Venerdì 14 Dicembre 2018 | 22:39

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

 
Il caso
Bari, scene di aborti nell'ora di religione, la denuncia M5S: «Studenti sconvolti»

Bari, scene di aborti nell'ora di religione, la denuncia M5S: «Studenti sconvolti»

 
L'inchiesta
Sanitopoli lucana, il gip conferma il divieto di dimora per Pittella

Sanitopoli lucana, il gip conferma il divieto di dimora per Pittella

 
Sulla provinciale Ugento-Casarano
Incidente stradale in Salento: muore mamma 31enne

Incidente stradale in Salento: muore mamma 31enne

 
Orrore nel Salento
Lecce: violentò la figlia per 20 anni e nacque bimba, arrestato

Lecce: violentò la figlia per 20 anni e nacque bimba, arrestato

 
Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
L'appuntamento
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
a Cisternino (Br)
Xylella, l'ulivo con l'«immunità grillina» verrà estirpato

Xylella, l'ulivo con l'«immunità grillina» verrà estirpato

 
Da un'auto parcheggiata
Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

 
Stop per 32 ore
Ex Ilva, operai annunciano sciopero: contestati criteri assunzioni

Ex Ilva, operai annunciano sciopero: contestati criteri assunzioni

 
Serie B
Foggia, stasera c'è la Cremonese aspettando nuovo mister Padalino

Foggia, stasera c'è la Cremonese aspettando nuovo mister Padalino

 

Lotta allo spaccio

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Dall’inizio dell’anno, l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti via mare verso le coste pugliesi ha consentito di sequestrare oltre 17 tonnellate di marijuana, 18 imbarcazioni e di trarre in arresto 42 soggetti

BARI - I finanzieri del Reparto Operativo Aeronavale di Bari, nel corso del quotidiano pattugliamento hanno intercettato nelle acque antistanti la località “Le Cesine” del comune di Vernole (LE), un gommone con un carico di 3 quintali di droga nascosti sotto un telo. I conducenti del natante, alla vista dell’unità navale, hanno virato a forte velocità verso la battigia, dove hanno poi abbandonato il gommone carico di 294 kg di marijuana e 16 kg di hashish, dandosi poi alla fuga nella macchia circostante.

I due scafisti, di nazionalità albanese, si sono rifugiati nella riserva naturale “Le Cesine”, ma sono stati individuati poco dopo dalle pattuglie del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Lecce, e arrestati con l’accusa di detenzione e traffico internazionale di stupefacenti.

Il gommone utilizzato per l’illecito traffico è stato condotto agli ormeggi della Sezione Operativa Navale Guardia di Finanza di Otranto e sottoposto a sequestro, unitamente allo stupefacente che, una volta immesso sul mercato, avrebbe reso circa tre milioni di euro.

Dall'inizio dell’anno, l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti perpetrato via mare verso le coste pugliesi ha consentito di sequestrare oltre 17 tonnellate di marijuana, 18 imbarcazioni e di trarre in arresto 42 soggetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400