Venerdì 07 Ottobre 2022 | 01:03

In Puglia e Basilicata

nel Barese

Castellana Grotte, evase dai domiciliari per andare a rubare in chiesa: arrestato

La notifica dell'arresto al 57enne è arrivata nel carcere di Brindisi, dove si trova per altri motivi

13 Novembre 2020

Redazione online

I Carabinieri di Castellana Grotte (Ba) hanno tratto in arresto F.O., 57 anni, con l’accusa di furto ed evasione.

La misura è stata emessa a conclusione di indagini avviate lo scorso gennaio, quando il parroco della Chiesa del Salvatore aveva denunciato il furto di circa 300 euro custoditi nella sacrestia. Nella circostanza i carabinieri avevano acquisito i filmati: un uomo si era introdotto all’interno della chiesa e, dopo aver frugato alcuni oggetti, si era appropriato del denaro per poi darsi immediatamente alla fuga. All’identità del ladro i militari sono giunti in quanto era già conosciuto per via dei suoi precedenti specifici per reati contro il patrimonio: per commettere il furto era evaso dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto a Fasano. L'ordinanza è stata notificata nel carcere di Brindisi, dove l'uomo già si trova per altri motivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725