Giovedì 09 Luglio 2020 | 22:51

NEWS DALLA SEZIONE

il provvedimento
Alberona, gestione familiare appalti: sospesi 2 funzionari comunali

Alberona, gestione familiare appalti: sospesi 2 funzionari comunali

 
Il provvedimento
Bari, confisca beni per 15mln di euro

Bari, confisca beni per 15mln di euro

 
l'iniziativa
Puglia, uno spot Enpa contro abbandono animali: tra i volti protagonisti anche Decaro

Puglia, uno spot Enpa contro abbandono animali: tra i protagonisti anche Decaro

 
Incendio
Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

 
dopo la sanificazione
Bari, torna attività chirurgica in padiglione Asclepios, ex Covid-hospital

Bari, torna attività chirurgica in padiglione Asclepios, ex Covid-hospital

 
nel Tarantino
Palagiano, crolla solaio a scuola, famiglie preoccupate: «Tragedia sfiorata»

Palagiano, crolla solaio a scuola, famiglie: «Tragedia sfiorata». La replica del sindaco

 
dalla guardia costiera
Bari, pesce lavorato illegalmente: sequestrato stabilimento e un quintale e mezzo di prodotto

Bari, pesce lavorato illegalmente: sequestrato stabilimento e un quintale e mezzo di prodotto

 
l'operazione
Gli ordini ai sodali arrivavano anche dal carcere: 6 arresti a Castellana

Gli ordini ai sodali arrivavano anche dal carcere: 6 arresti a Castellana

 
la sorpresa
Porto Cesareo, tartaruga «Caretta caretta» depone uova tra i bagnanti

Tartarughe «Caretta caretta» depongono uova tra i bagnanti a Ugento e Porto Cesareo

 
Fuori programma
Bari, Emiliano canta «Buonanotte fiorellino» e incanta Al Bano

Bari, Emiliano canta «Buonanotte fiorellino» e incanta Al Bano

 
Il video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoSondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
PotenzaDalla Polstrada
Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

 
Foggiaattimi di tensione
Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

 
Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

l'operazione

GdF Lecce scopre autobotte con 25 tonnellate di gasolio di contrabbando: sequestri e 4 arresti

Sequestrata l'autobotte che stava portando il carburante in un deposito nel Tarantino

La Guardia di Finanza di Lecce ha posto fine a un grosso giro di vendita di gasolio di contrabbando, arrestando quattro persone in flagrante e sequestrando un deposito commerciale di carburanti nel Tarantino, oltre a 25 tonnellate di gasolio. Due pattuglie hanno fermato un'autobotte con targa polacca che stava trasportando il carburante. La documentazione fiscale esibita alle Fiamme Gialle attestava falsamente un trasporto di olio lubrificante di provenienza tedesca, formalmente acquistato da una società bulgara e diretto a Bari. Il prodotto, invece, stava per essere scaricato in un luogo diverso da quello della documentazione, e si trattava soprattutto non di olio lubrificante, ma di gasolio di contrabbando, perché non assoggettato all'accisa. I due conducenti dell'autobotte, il titolare del deposito e l'intermediario nella vendita sono stati tutti arrestati in flagrante per sottrazione al pagamento dell'accisa: i primi due si trovano in carcere, gli altri ai domiciliari. Denunciato il
rappresentante legale della società di carburanti, destinataria del gasolio di contrabbando. Il valore complessivo del sequestro è di circa 400mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie