Domenica 13 Giugno 2021 | 15:27

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Euro 2020, i gol di Insigne e Immobile e quella dedica a Lino Banfi

Euro 2020, i gol di Insigne e Immobile e quella dedica a Lino Banfi

 
Nel Brindisino
Torre S.Susanna, estorcono denaro a un 13enne per due anni: arrestati

Torre S.Susanna, estorcono denaro a un 13enne per due anni: arrestati

 
Nel Foggiano
Cerignola, inaugurato bene confiscato a mafia intitolato a Michele Cianci, vittima innocente

Cerignola, inaugurato bene confiscato a mafia intitolato a Michele Cianci, vittima innocente

 
L'incidente
Monopoli, neopatentato ubriaco non si ferma allo stop: l'impatto diffuso dalla Polizia

Monopoli, neopatentato ubriaco non si ferma allo stop: l'impatto diffuso dalla Polizia

 
Il video
Il consigliere Gianfranco Lopane in visita alla Gazzetta

Il consigliere Gianfranco Lopane in visita alla Gazzetta

 
L'intervento
Bari, bus in fiamme in pieno centro: attimi di panico

Bari, bus in fiamme in pieno centro: attimi di panico VIDEO/FOTO

 
L'intervista
Video San Giovanni Rotondo Casa Sollievo

San Giovanni Rotondo, l'allarme di Giuliani: «Ospedali ancora in attesa degli aiuti del Governo»

 
La curiosità
Potenza, vacche a spasso di buon mattino

Potenza, vacche a spasso di buon mattino

 
La guardia costiera
Giornata Mondiale degli Oceani, al via la bonifica dei fondali di Santa Maria di Leuca

Giornata Mondiale degli Oceani, al via la bonifica dei fondali di Santa Maria di Leuca

 
Nel Barese
Locorotondo: vendevano cocaina ed eroina in una casa popolare e anche a domicilio, 6 arresti

Locorotondo: vendevano cocaina ed eroina in una casa popolare e anche a domicilio, 6 arresti

 
Dopo la scomparsa
«Ninella mia», l'omaggio di Giuliano Sangiorgi al genio di Daniele Durante

«Ninella mia», l'omaggio di Giuliano Sangiorgi al genio di Daniele Durante

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
BariNel Barese
Carbonara, accende in strada una batteria di fuochi d'artificio: denunciato

Carbonara, accende in strada una batteria di fuochi d'artificio: denunciato

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 

i più letti

La curiosità

«Tu, io e domani», con una canzone i bimbi baresi spiegano il Covid 19

I ragazzi della IV D dell'Istituto comprensivo Mazzini-Modugno di Bari hanno reinterpretato un brano di Tosca, Sergio Cammariere e Joe Barbieri, usando vari linguaggi comunicativi, tra cui il LIS

BARI - La didattica a distanza è stata fondamentale al tempo del Covid 19 per i nostri bambini. E ora che l'anno scolastico è ufficialmente finito, nonostante i banchi delle aule siano rimasti vuoti, rimangono a imperitura memoria i lavori fatti a casa, ognuno con il proprio computer e il proprio ingegno. È vero, questa quarantena forzata ha messo a dura prova i nervi di grandi e piccini, ma non ha fermato la curiosità e la voglia di imparare. È il caso dei ragazzi della IV D dell'Istituto Comprensivo Mazzini Modugno - Bari, che attratti da un brano di Sergio Cammariere e Joe Barbieri con Tosca, Fabrizio Bosso e Luca Bulgarelli, "Tu, io e domani", nato durante l'emergenza Covid per raccogliere fondi a favore della sanità, hanno voluto reinterpretare la canzone usando vari linguaggi comunicativi, tra cui il LIS.

Un modo per spiegare la pandemia e per raccontare questi duri mesi passati in isolamento sociale attraverso gli occhi dei più piccoli. Il lavoro, realizzato completamente in DAD, ha portato alla nascita di questo video, al quale ogni alunno ha partecipato secondo le proprie propensioni e potenzialità. 

«In classe eravamo abituati ad iniziare le lezioni, augurandoci buona giornata, con un abbraccio - commenta l'insegnante Angelamaria Tiani, coordinatrice del progetto - ma ascoltando questo brano ho subito pensato di "regalare" ai miei alunni la possibilità di un abbraccio virtuale, in attesa di stringerli nel mondo reale- I ragazzi entusiasti dell'idea, hanno fatto tutto il resto. L'intero percorso didattico ha favorito la piena realizzazione di una dimensione affettivo-relazionale pienamente inclusiva che ha mirato all'accrescimento delle potenzialità di ogni singolo alunno, nel pieno rispetto dei ritmi di apprendimento di ciascuno. Durante tutte le attività i ragazzi hanno utilizzato le metodologie del peer tutoring, del cooperative learning, del learning by doing e della flipped classroom». 

Il video è piaciuto così tanto che lo stesso Joe Barbieri, coautore del brano, ha ringraziato l'intera classe in un post su Facebook.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie