Sabato 11 Luglio 2020 | 11:56

NEWS DALLA SEZIONE

nel leccese
Lido Marini, tartaruga deposita uova in mezzo alla musica assordante: è il terzo nido salentino

Lido Marini, tartaruga deposita uova in mezzo alla musica assordante: è il terzo nido salentino

 
Evitata esplosione e allargamento del fuoco
Incendio tra Minervino Murge e Spinazzola: fiamme bosco Acquatetta

Incendio tra Minervino Murge e Spinazzola: fiamme bosco Acquatetta

 
Nella Bat
Trinitapoli, scoperta maxi piantagione ci cannabis con oltre 3400 piante

Trinitapoli, scoperta maxi piantagione di cannabis con oltre 3400 piante

 
la tragedia
Vieste, avverte malore in mare e annega «Nanu», braccio destro di Vallanzasca

Vieste, avverte malore in mare e annega «Nanu», braccio destro di Vallanzasca

 
Droni in azione
Bari, contrasto ai roghi e agli incendi boschivi da parte della Polizia locale

Bari, contrasto ai roghi e agli incendi boschivi da parte della Polizia locale

 
Operazione «Long vehicle»
Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda

Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda: 8 in manette

 
il provvedimento
Alberona, gestione familiare appalti: sospesi 2 funzionari comunali

Alberona, gestione familiare appalti: sospesi 2 funzionari comunali

 
Il provvedimento
Bari, confisca beni per 15mln di euro

Bari, confisca beni per 15mln di euro

 
l'iniziativa
Puglia, uno spot Enpa contro abbandono animali: tra i volti protagonisti anche Decaro

Puglia, uno spot Enpa contro abbandono animali: tra i protagonisti anche Decaro

 
Incendio
Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

 
dopo la sanificazione
Bari, torna attività chirurgica in padiglione Asclepios, ex Covid-hospital

Bari, torna attività chirurgica in padiglione Asclepios, ex Covid-hospital

 

Il Biancorosso

calcio
Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaAmbiente
Viggiano, una fiammata al centro olio e via ai controlli

Viggiano, una fiammata al centro olio e via ai controlli

 
LecceIl giallo
Racale, caccia ai complici del rapitore di Mauro

Racale, caccia ai complici del rapitore di Mauro

 
Barilavoro
Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

 
Tarantoil siderurgico
Taranto, ritardi fatture: gli autotrasportatori in protesta

Taranto, ritardi fatture: gli autotrasportatori in protesta

 
BatBeni storici
Canosa, chiesetta di Sant'Antonio da salvare

Canosa, la chiesetta di Sant'Antonio da salvare

 
Materanel Materano
Gorgoglione, trovata statua rubata nel 2008 da Chiesa S.M. Assunta: verrà restituita

Gorgoglione, trovata statua rubata nel 2008 da Chiesa S.M. Assunta: verrà restituita

 
BrindisiPolitica
Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

 

i più letti

al teatroteam

«Tradizione e Tradimento»: il concerto di Niccolò Fabi a Bari è un viaggio onirico

Due ore di atmosfera riescono a trasportare gli spettatori in un sogno, perché «L'arte è la forma più importante di resistenza»

«Sono spaventato da questa semplificazione dell'aggressività che c'è oggi. È l'arte la forma più importante di resistenza». Così, con il proverbiale senso di calma e tranquillità espresso anche dalle sue canzoni, Niccolò Fabi, ieri sera in concerto al TeatroTeam di Bari, ha condotto il suo pubblico in un viaggio onirico, quasi sempre in penombra, per regalare alla platea sold out due ore di evasione totale dal mondo esterno e dai suoi problemi. «Ho deciso di spostarmi dal centro del palco - svela - proprio per lasciare il posto a un monitor o a una parete bianca, dove ciascuno di noi può proiettare la sua storia. Nella vita tutti siamo chiamati a fare un salto che presuppone una buona dose di coraggio, per perdere l'equilibrio, e la musica talvolta può darci quel coraggio in più. Mi auguro che questo concerto possa aiutarvi in questo».

Una carrellata di emozioni intense, un brano dietro l'altro, hanno trasportato tutto il teatro come «un'astronave o un sottomarino, a seconda che vogliate andare verso l'alto o verso il basso». Sul palco insieme a Fabi Roberto Angelini (chitarre, ARP e cori), Pier Cortese (chitarre, Ipad e cori) Alberto Bianco (basso, chitarre e cori) Daniele “Mr Coffee” Rossi (synth, piano e moog) e Filippo Cornaglia (batteria, elettronica e glockenspiel). Il cantautore romano ricorda i primi concerti pugliesi, «al Divinae Follie», e racconta la sua vita in musica, inserendo in scaletta gli ultimi brani tratti dall'album "Tradizione e Tradimento", da «Io sono l'altro» a «Scotta», da «A prescindere da me» a «Nel blu», riproponendo poi alcune canzoni fra le più amate del suo vasto repertorio: «Costruire», «Ecco», «Una buona idea». Grand finale con «Vento d'estate», in acustico insieme a Roberto Angelini e Pier Cortese, «Il negozio di antiquariato», e l'intramontabile energia di «Lasciarsi un giorno a Roma», in cui tutti si alzano in piedi quasi come per risvegliarsi dopo due ore di sogno. E ritornare alla realtà un po' più ricchi.

Scaletta:

A prescindere da me
Amori con le ali
Io sono l’altro
I giorni dello smarrimento
Nel blu
Una somma di piccole cose
Facciamo finta
Filosofia agricola
È non è
La promessa
Solo un uomo
Una buona idea
Indipendente
Ecco
Vince chi molla
Una mano sugli occhi
Costruire
Scotta
Tradizione e tradimento
Vento d’estate
Il negozio d’antiquariato
Lasciarsi un giorno a Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie