Sabato 08 Maggio 2021 | 12:21

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

 
Arte e storia
Matera, il fossile della balena Giuliana verrà restaurato ed esposto al pubblico

Matera, il fossile della balena Giuliana verrà restaurato ed esposto al pubblico

 
La storia
Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

 
La storia
Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

Bisceglie, una protesi per la gioia di Domenico

 
Nel Foggiano
Monte Sant'Angelo, autista mezzo rifiuti ferito a colpi i arma da fuoco: in ospedale

Monte Sant'Angelo, agguato all'autista di un mezzo rifiuti: è fratello del boss Ricucci IL VIDEO

 
Volontari all'opera
Barletta, anche i pesciolini rossi trovano casa in Piazza Plebiscito

Barletta, anche i pesciolini rossi trovano casa in Piazza Plebiscito

 
L'operazione
Razzia di automobili, cinque arresti tra Bari e Foggia

Razzia di automobili, cinque arresti tra Bari e Foggia VIDEO

 
L'evento
Molfetta, la Cittadella degli Artisti lancia: «In&Out - Giovani in relAZIONE»

Molfetta, la Cittadella degli Artisti lancia: «In&Out - Giovani in relAZIONE»

 
L'appuntamento
San Nicola,  diretta tv con Toti e Tata

San Nicola, diretta tv con Toti e Tata
E sulla pagina facebook del nostro sito

 
Il circuito micaelico
Monte Sant'Angelo, un festival dedicato al sito Unesco delle meraviglie

Monte Sant'Angelo, un festival dedicato al sito Unesco delle meraviglie

 
Il progetto
Bari, in ospedale Fiera musicoterapia per i pazienti Covid

Bari, in ospedale Fiera musicoterapia per i pazienti Covid

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'allarme
Pratiche anti-Xylella, Coldiretti Puglia: 72 ore di tempo per pulire cigli stradali

Pratiche anti-Xylella, Coldiretti Puglia: 72 ore di tempo per pulire cigli stradali

 
BatLa festa dell'Europa
Barletta, l'Unione europea opportunità per tutti

Barletta, l'Unione europea opportunità per tutti

 
BariLa decisione
Bari, ok dal Comune a tavolini in strada per bar e ristorante

Bari, ok dal Comune a tavolini in strada per bar e ristoranti

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 
TarantoL'iniziativa
Patrick Zaki cittadino onorario di Taranto

Patrick Zaki cittadino onorario di Taranto

 

i più letti

Il blitz

Bari, ecstasy liquida spacciata per birra: le nuove strategie del traffico dall'Olanda

Scoperto dalla Polizia un traffico internazionale di droga che ha coinvolto tre baresi, di cui uno ritenuto il cervello

Tutto è partito dalla segnalazione della polizia tedesca che ha comunicato un pacco contenente quattro finte bottiglie di birra -che in realtà contenevano ecstasy allo stato liquido utile per confezionare 4716 dosi al dettaglio - destinate a un barese. In poco meno di un mese, grazie anche ad agenti sotto copertura e alla consegna controllata, la Dda e la sezione antidroga della Squadra mobile di Bari hanno arrestato tre persone, di cui due intermediari e un trafficante. In carcere è finito il 38enne Luca Di Candia, mentre ai domiciliari sono andati Angelo Chieffo, 54 anni, e Angelo Schiavone, 35: tutti sono accusatio di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Il destinatario iniziale del pacco era Chieffo: la Polizia, d'intesa con la Direzione distrettuale antimafia, ha contattato la dogana tedesca effettuando la consegna controllata. L'uomo, in realtà, era un semplice intermediario che si era offerto a prestare il suo nome ed indirizzo per la consegna, in cambio di poche centinaia di euro. Infatit, gli agenti non hanno arrestato subito il Chieffo per comprendere l'effettivo percorso della droga: quindi è stato accertato che le bottiglie erano destinate al nipote  Angelo Schiavone.

Proprio nel momento in cui gli investigatori hanno colto il passaggio del pacco dalle mani dello zio al nipote sono intervenuti ed hanno arrestato Angelo Schiavone per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti. L’intervento della Polizia è stato necessario per evitare che il pacco contenente le bottiglie di ecstasy potesse disperdersi in ulteriori canali non più monitorabili e che, la sostanza stupefacente venisse immessa sul mercato. In dettaglio si tratta di 707.455 milligrammi di sostanza liquida connotati dal principio attivo di MDMA, che avrebbero consentito di ricavare n. 4.716 dosi, che a loro volta immesse sul mercato avrebbero fruttato un illecito guadagno di circa 150mila euro.

Successivamente le indagini della Sezione antidroga della Squadra mobile sono riuscite comunque a mettere in evidenza che il destinatario finale della droga era un terzo soggetto, Luca Di Candia, già noto alle Forze di Polizia per vecchi precedenti per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L'attività investigativa della Polizia è stata condivisa dalla Dda che ha prontamente emesso sia il differimento di arresto per Chieffo - primo destinatario del pacco - che il provvedimento di fermo di indiziato di delitto per Di Candia. Al momento dell’esecuzione, nel corso delle perquisizioni, presso l’abitazione di Luca DI CANDIA sono stati rinvenuti ulteriori 500 grammi di marijuana oltre ad alambicchi e misurini graduati per la trasformazione ed il confezionamento della sostanza stupefacente finita. 707.455 milli07.455 milligrammi di sostanza liquida connotati dal principio attivo di MDMA, che avrebbero consentito di ricavare n. 4.716 dosi, che a loro volta immesse sul mercato avrebbero fruttato un illecito guadagno di circa centocinquantamila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie