Lunedì 21 Settembre 2020 | 08:03

NEWS DALLA SEZIONE

Scattano le sanzioni
Bari, a Pane e Pomodoro si gioca a beachvolley, ma senza distanziamento e mascherina

Bari, a Pane e Pomodoro si gioca a beachvolley, ma senza distanziamento e mascherina

 
Il video
Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

 
Carabinieri
Lavoro in nero, controlli a tappeto nel Salento: sanzioni e ammende per oltre 120mila euro

Lavoro in nero, controlli a tappeto nel Salento: sanzioni e ammende per oltre 120mila euro

 
l'operazione
Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

 
Musica
«Bimba»: il ritorno di Carolina Bubbico è preludio al terzo album di inediti

«Bimba»: il ritorno di Carolina Bubbico è preludio al terzo album di inediti

 
Verso il voto
Bari, Vendola con le Sardine in piazza: «Torno per evitare che ritorni Fitto»

Bari, Vendola con le Sardine in piazza: «Torno per evitare che ritorni Fitto»

 
il colpo
Foggia, banditi scatenati: titolare bar ferito al volto

Foggia, banditi scatenati: titolare bar ferito al volto

 
Verso il voto
«Sinceramente, Raffaele»: Fitto si avvia alla chiusura della campagna elettorale con un video emozionale

«Sinceramente, Raffaele»: Fitto si avvia alla chiusura della campagna elettorale con un video emozionale

 
nel Barese
Conversano, GdF sequestra discarica a cielo aperto di 25mila mq

Conversano, GdF sequestra discarica a cielo aperto di 25mila mq

 
La campagna
Treni più veloci al Sud, l'appello del rettore Bronzini dell'Università di Bari

Treni più veloci al Sud, l'appello del rettore Bronzini dell'Università di Bari

 
aeroporto
Foggia, Emiliano sulla pista del «Gino Lisa»: «Base più importante della Protezione Civile»

Foggia, Emiliano sulla pista del «Gino Lisa»: «Base più importante della Protezione Civile». Fitto: «Le chiacchiere stanno a zero»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

Ambiente

Puglia, i pensieri dei bimbi per la festa dell'albero: Emiliano e Stea nelle scuole

Ricco il programma di eventi organizzati e sostenuti dalla Regione Puglia – Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse Forestali, in collaborazione con l’Agenzia regionale per le Attività Irrigue e forestali (ARIF)

BARI - Un albero per il clima - #ChangeClimateChange - è lo slogan che accompagna quest'anno la Festa dell'albero, l'iniziativa organizzata da Legambiente che da oggi e per l'intero weekend promuove 500 appuntamenti in tutta Italia, con la piantumazione simbolica di nuovi alberi soprattutto nelle aree colpite da eventi estremi o danneggiate dalle fiamme. Per celebrare la Festa dell’Albero la Regione Puglia ha emanato un avviso pubblico dal titolo "L'ALBERO E NOI" che ha coinvolto scuole di diverso ordine e grado, cui è stato chiesto di descrivere attraverso un disegno, la molteplicità delle funzioni dell'albero e la loro importanza per l'ambiente circostante, ma soprattutto per l'uomo che con esso interagisce. Sono 29 le scuole ammesse al contributo regionale (€ 500 a disegno collocatosi tra i primi 10 in graduatoria). Con tutti i disegni pervenuti sarà realizzato un opuscolo a diffusione gratuita.

L’obiettivo della Giornata è sensibilizzare appunto grandi e piccoli sull’importanza della ricchezza arborea e forestale, anche attraverso la piantumazione simbolica di alberi: basti pensare che piantando solo tre 3 alberi si può compensare la CO2 prodotta dal consumo annuo di elettricità di tre persone che vivono insieme.  in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, delle Politiche Agricole, dei Carabinieri Forestali, delle Regioni e dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

«Con questa festa la Regione Puglia ha voluto ricordare soprattutto agli studenti giovani e giovanissimi che gli alberi sono indispensabili alla vita. Sono indispensabili perché trasformano l'anidride carbonica, che per noi è un veleno, nell'ossigeno che per noi è la vita. Per far questo abbiamo piantumato alberi in moltissime scuole con l'aiuto dell'ARIF, la nostra agenzia per la riforestazione, ma soprattutto abbiamo colto l'occasione per spingere tutte le scuole pugliesi a ricordare alle giovani generazioni che il bene più grande che abbiamo ricevuto è il nostro ambiente e lo dobbiamo tutelare nella maniera migliore attraverso cura, rispetto, attenzione e programmazione. Speriamo che queste iniziative servano a migliorare la nostra capacità di presidiare le cose belle che i nostri nonni ci hanno lasciato». Con queste parole il presidente della Regione Puglia, stamattina in visita nelle scuole a Bari, ha commentato la Giornata nazionale dell’Albero.

Ricco il programma di eventi organizzati e sostenuti dalla Regione Puglia – Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse Forestali, in collaborazione con l’Agenzia regionale per le Attività Irrigue e forestali (ARIF), per questa giornata dedicata alla valorizzazione del patrimonio forestale e, soprattutto, alla tutela della sostenibilità ambientale, con la stretta sinergia tra il Ministero dell’Istruzione, delle Politiche Agricole, dei Carabinieri Forestali, delle Regioni e dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

«Stiamo facendo queste piantumazioni in tante città della Puglia  - ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Gianni Stea – simbolo del rispetto nei confronti dell’ambiente, del verde, della natura. Abbiamo tanto da fare in materia ambientale, in questa regione bellissima. Lavorando in sinergia con tutte le istituzioni, dobbiamo sempre più sensibilizzare tutti i cittadini sul tema del rispetto dell’ambiente perché solo così potremo fare passi avanti».

Sono inoltre 27  i Boschi Didattici pugliesi che hanno aderito all’iniziativa e che hanno proposto, da nord a sud della Puglia, una serie di attività aperte al pubblico consultabili al link http://foreste.regione. puglia.it/bd-21nov19.

In collaborazione con A.R.I.F., inoltre, anche quest’anno, sarà realizzata l’iniziativa “Vivai forestali aperti” che coinvolgeranno, primi fra tutti, le scuole del territorio, alle quali verrà data la possibilità di entrare nei vivai demaniali regionali per conoscere le specie forestali più rappresentative della nostra Regione, nonché l’intera filiera della produzione vivaistica, dal seme alla piantina. Al termine sarà donata ad alunni e accompagnatori una piantina del vivaio visitato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie