Mercoledì 21 Agosto 2019 | 16:05

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione
Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti e 4 locali a rischio chiusura

Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti, chiusi 4 locali

 
L'operazione dei cc
Altamura, muffa in fabbrica di mangimi: sequestrati 3mila quintali di granturco

Altamura, muffa in fabbrica di mangimi: sequestrati 3mila quintali di granturco

 
In Sicilia
Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

 
Il ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
Verso il concertone
Notte della Taranta, manca una settimana: le prove con Enzo Avitabile

Notte della Taranta, manca una settimana: le prove con Enzo Avitabile

 
Nella serata del 16 agosto
Polignano a Mare: auto in fiamme sulla SS 16

Polignano a Mare: auto in fiamme sulla SS 16

 
Nel Brindisino
Xylella, abbattuti 27 ulivi a Francavilla Fontana per contenere la malattia

Xylella, abbattuti 27 ulivi a Francavilla Fontana per contenere la malattia

 
La curiosità
Monopoli, un «carillon vivente» in onore della Madonna della Madia

Monopoli, un «carillon vivente» in onore della Madonna della Madia

 
Rapinatori seriali
Bari, pedinavano le nonne e le rapinavano nel portone di casa: due arresti

Bari, pedinavano le nonne e le rapinavano nel portone di casa: due arresti

 
La battaglia della Gazzetta
Treni veloci al Sud, l'appello di Al Bano: «Stavolta si va da Mattarella»

Treni veloci al Sud, l'appello di Al Bano: «Stavolta si va da Mattarella»

 
Il video social
Carlo Verdone parla salentino: l'imitazione del fan è virale

Carlo Verdone parla salentino: l'imitazione del fan è virale

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

 
PotenzaIl caso
Melfi, Comune condizionato dalla criminalità, si insedia commissione

Melfi, Comune condizionato dalla criminalità, si insedia commissione

 
TarantoDenuncia Usb
Taranto ammorbata da puzza di gas nauseabonda: la denuncia dell'Usb

Taranto, allarme per una puzza gas ai quartieri Paolo VI e Tamburi

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BariNel centro storico
Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 

i più letti

L'operazione della Gdf

Bari, maxi sequestro al porto: nascosti in camion 7 kg di cocaina e 150mila euro

Il mezzo partito dall'Olanda e diretto in Albania, è stato fermato per un controllo da finanzieri e doganieri: droga e denaro nascoste in un doppiofondo nella cabina di guida. Arrestati i due autotrasportati

BARI - I finanzieri del II Gruppo Bari, unitamente ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane, nell’ambito dei controlli sui mezzi e sulle merci in arrivo ed in partenza da e verso paesi terzi, soprattutto extra UE, hanno sequestrato nel porto di Bari di circa sette chilogrammi di cocaina ed oltre 150.000 euro in contanti, nonché all’arresto dei due responsabili di origine albanese.

Il camion frigo proveniente dall'Olanda e diretto in Albania, conteneva 20 tonnellate di patate surgelate trasportate 'ufficialmente' ,ma grazie al controllo delle fiamme gialle e dei funzionari dell'Agenzia delle Dogane il mezzo, pronto ad imbarcarsi è stato fermato. Nel doppiofondo ricavato nella cabina di guida, chiuso e difficilmente accessibile, sono stati trovate quindici mazzette incelofanate di banconote di vario taglio, soprattutto 20 e 50 euro, insieme a sei panetti di cocaina, protetti con nastro da imballaggio. 

All'esito del controllo sono stati rinvenuti 6,775 di droga e denaro contante per una somma pari a 151.640 euro, il tutto sottoposto a sequestro, unitamente all’autoarticolato utilizzato per il trasporto. I due cittadini albanesi a bordo del mezzo sono stati invece arrestati per il reato di traffico internazionale di sostanze stupefacente e condotti in carcere a Bari. Le indagini proseguono per individuare eventuali altri soggetti coinvolti nel traffico illecito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie