Sabato 18 Settembre 2021 | 14:45

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lo spettacolo sportivo

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

L'ex campionessa di salto in lungo sarà a Matera nell'ambito del progetto Sport Tales. Nel video ci spiega perché è così importante portare questo spettacolo proprio nel nostro anno da Capitale Europea della Cultura.

MATERA - Amicizia, sacrificio, sfida nella vita e nello sport caratterizzano il lavoro teatrale «Maratona di New York» che l’ex atleta e ora attrice Fiona May, in coppia con Luisa Cattaneo, presenterà in serata a Matera per «Sport Tales», il programma di iniziative che mette insieme narrazione, cultura e discipline sportive per l’anno da Capitale europea della cultura 2019.
«Nel lavoro - ha detto Fiona May - ci sono tutti i sentimenti che portano due persone a conoscersi e a percorrere per intero una sfida, che aiuta a cambiare sé stessi e gli altri. Farlo a Matera, con la ventitreesima replica, è uno stimolo in più per raggiungere questo risultato». Il lavoro di Edoardo Erba è diretto da Andrea Bruno Savelli ed è prodotto dal Teatro Dante Carlo Monni in coproduzione con Todi Festival.

«Maratona di New York» è stata definita «una prova di resistenza», una sfida fisica oltre che verbale, che vede impegnati gli attori a correre per l’intera durata delle scene. Protagonisti della rappresentazione teatrale, con una sceneggiatura al femminile, sono una leader, nella corsa come nella vita, di donna determinata e una sua amica, insicura, legata a un passato dalla quale non riesce a liberarsi. Entrambe sono impegnate in una rincorsa verbale, che cresce con l'aumentare dei battiti cardiaci lungo un percorso narrativo accompagnato dal rumore di suole delle protagoniste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie