Giovedì 17 Gennaio 2019 | 02:18

NEWS DALLA SEZIONE

Arresti a Taranto
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Il video
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
A bari
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

 
La presentazione
Bari, l'annnuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

Bari, l'annuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

 
L'operazione
«Abbiamo tutto, anche ovuli»: a Lecce arresti per spaccio e intimidazioni a famiglia pentito

«Abbiamo tutto, anche ovuli»: a Lecce arresti per spaccio e intimidazioni a famiglia pentito

 
La protesta anti Salvini
Lecce scende in piazza contro il decreto sicurezza e immigrazione: il video

Lecce scende in piazza contro il decreto sicurezza e immigrazione: il video

 
Maltempo a Brindisi
Aeroporti Puglia: «Secchi d'acqua su aereo? È deicing»

Aeroporti Puglia: «Secchi d'acqua su aereo? È de-icing»

 
L'impresa della «Calata»
Massafra, la Befana vien di notte da 40 metri d'altezza: il video

Massafra, la Befana vien di notte e si cala da 40 metri d'altezza: il video

 
Allerta meteo
Neve in Puglia, Emiliano: «Protezione civile attiva 24 ore su 24»

Neve in Puglia, Emiliano: «Protezione civile attiva 24 ore su 24»

 
Agivano nel quartiere Libertà
Bari, arrestati 7 vicini al clan Strisciuglio per estorsione: bruciarono locali ditta pompe funebri

Estorsione, arrestati 7 vicini clan Strisciuglio a Bari: bruciarono ditta funebre

 
Maltempo
Allerta meteo, Emiliano: «Raccomandiamo massima prudenza»

Allerta meteo, Emiliano: «Raccomandiamo massima prudenza»

 

24 dicembre 2018

Cozze, arachidi e carne: ultimi acquisti per il cenone della Vigilia barese

Ressa al mercato per comprare crudo di mare e carne per imbandire le tavole dei baresi a Natale

BARI - C'è chi preferisce il pesce e chi invece la carne: una cosa è certa a Bari nessuno resta a pancia vuota. A dimostrarlo è la ressa al mercato per gli ultimi acquisti per il cenone della Vigilia di Natale. I baresi si riversano per le strade della città a caccia delle cozze e dei polpi più freschi, o per comprare l'ultimo cotechino rimasto da consumare tra cena di oggi e il pranzo di domani. Ecco il video che mostra la frenesia della mattina della vigilia di Natale nel capoluogo pugliese. E mentre i grandi corrono avanti e indietro per imbandire le tavole, i più piccoli si godono pop corn e spettacoli natalizi in attesa dell'arrivo di Babbo Natale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400