Giovedì 18 Agosto 2022 | 16:17

In Puglia e Basilicata

La rapina risale ad agosto

Bari, rubò 800 euro in una tabaccheria del quartiere Libertà: arrestato

L'uomo, un 34enne del posto, è stato rintracciato nella casa del padre ed è stato portato in carcere

19 Novembre 2018

Graziana Capurso

BARI - Ad agosto entrò armato di pistola in una tabaccheria del quartiere Libertà a Bari e, dopo aver minacciato il proprietario, gli rubò l'incasso di 800 euro e fuggì via a bordo del suo motorino. A distanza di pochi mesi la polizia ha arrestato un 34enne del posto, già pregiudicato. L'uomo è accusato di rapina aggravata. Le indagini avviate dalla Sezione contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile, sono state supportate dalle dichiarazioni del titolare e dalle immagini estrapolate dall’impianto di videosorveglianza, che hanno consentito di raccogliere concreti elementi di responsabilità nei confronti dell’uomo. Il 34enne è stato rintracciato nella casa padre ed è stato portato nel carcere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725