Mercoledì 24 Luglio 2019 | 00:06

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento in piazza
«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

 
Durante l'ormeggio
Leuca, calcola male gli spazi e lo yacht finisce contro la banchina

Leuca, maxi yacht finisce contro la banchina e distrugge barca a vela

 
dal 20 al 28 luglio
Alberobello Light Festival, il videmapping dal gusto rock su trulli e basilica

Alberobello Light Festival, il videmapping dal gusto rock su trulli e basilica

 
Il video
Corato, la calciatrice azzurra Bonansea testimonial della pasta pugliese

Corato, la calciatrice azzurra Bonansea testimonial della pasta pugliese

 
Nel Barese
Sannicandro, allaccio abusivo alla rete elettrica per illuminare serra di marijuana: coppia arrestata

Sannicandro, serra di marijuana in casa: coppia arrestata

 
Il video
La bellezza della cattedrale di Trani vista dall'alto in mongolfiera

La bellezza della cattedrale di Trani vista dall'alto in mongolfiera

 
Sorprese ed emozioni
Barletta, la festa di Jovanotti con 40mila invitati: sul palco Caparezza e Rocco Hunt

Barletta, la festa di Jovanotti con 40mila invitati: sul palco Caparezza e Rocco Hunt

 
L'evento
Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, cane incastrato con la testa in un cancello: salvato dai VV.FF.

Ceglie M.pica, cane incastrato con la testa in un cancello: salvato dai VV.FF.

 
Gli arresti
Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

 
Le indagini
Alle Poste o alla casa al mare: ecco dov'erano i furbetti di Monopoli nelle ore di lavoro

Alle Poste o alla casa al mare: ecco dov'erano i furbetti di Monopoli nelle ore di lavoro

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
"Bari, campionato complicatoI tifosi faranno la differenza"

«Bari, campionato complicato. I tifosi faranno la differenza»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeA Torre dell'Orso
Dieci persone intossicate in un villaggio del Salento: 3 di loro ricoverati in ospedale

Dieci intossicati in un villaggio del Salento: 3 di loro ricoverati in ospedale

 
GdM.TVL'evento in piazza
«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

 
FoggiaIl caso
Manfredonia, pescatori in acque croate: in 4 trattenuti e rilasciati

Manfredonia, pescatori in acque croate: in 4 trattenuti e rilasciati

 
TarantoNel Tarantino
Avetrana, filma l'ex compagno che prepara la droga e lo fa arrestare

Avetrana, filma l'ex compagno che prepara la droga e lo fa arrestare

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, paziente clinica psichiatrica tenta suicidio: denunciati 4 operatori

Latiano, paziente clinica psichiatrica tenta suicidio: denunciati 4 operatori

 
PotenzaIn frazione Ciccolecchia
Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

 
MateraLa decisione
Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

 
BatL'impianto
Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

 

i più letti

Sulla Statale 16

Foggia, rapina in area di servizio: basista era un dipendente, arrestato

L'episodio risale allo scorso 4 maggio: incastrato dalle telecamere un 21enne di Trinitapoli che si fece consegnare con una scusa le chiavi della cassaforte

FOGGIA - Alle prime luci dell’alba i carabinieri della Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Francesco Grossano, 21enne di Trinitapoli, per una rapina a mano armata commessa lo scorso 4 maggio ai danni di una stazione di servizio sulla Statale 16. L'uomo, con l’accusa di essere stato il complice della banda armata, è stato incastrato dalle telecamere. Come mostrano le immagini, la mattina del 4 maggio un commando di quattro persone incappucciate, impugnando potenti armi da fuoco, arrivò alla stazione di servizio e aggredì, incurante della presenza di numerosi automobilisti, solo uno dei due dipendenti, ignorando Grossano. Inoltre, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, poco prima dell’arrivo dei malviventi, Grossano si fece consegnare con una scusa, dal suo collega, le chiavi della cassaforte.

I banditi, infatti, riuscirono a portare via 40mila euro. La rapina fu ripresa dalle telecamere di videosorveglianza che hanno aiutato le indagini dalle quali è emerso che Grossano sarebbe stato il basista del colpo messo a segno dai quattro malfattori. Nei prossimi giorni l’arrestato verrà sottoposto all’interrogatorio di garanzia, mentre proseguono le indagini per l’identificazione degli altri quattro rapinatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie