Martedì 22 Gennaio 2019 | 03:36

NEWS DALLA SEZIONE

La cerimonia
Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

 
Il caso
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Il video
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
L'inaugurazione
L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale della Cultura

L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale

 
Matera cielo stellato
Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

 
21 arresti
Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

 
Arresti a Taranto
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Il video
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
A bari
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

 
La presentazione
Bari, l'annnuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

Bari, l'annuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

 
L'operazione
«Abbiamo tutto, anche ovuli»: a Lecce arresti per spaccio e intimidazioni a famiglia pentito

«Abbiamo tutto, anche ovuli»: a Lecce arresti per spaccio e intimidazioni a famiglia pentito

 

Il presidente del Senato in Basilicata

Casellati: «Per Matera il 2019 sarà una grande sfida»

«La capitale della cultura europea sarà una grande occasione di sviluppo»

MATERA - «Credo che tutti siano pronti per questo grande evento del 2019 e mi sembra che ci sia una grande possibilità di sviluppo di carattere economico»: lo ha detto il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, al termine di due incontri che si sono tenuti nella prefettura di Matera sui temi della Capitale europea della Cultura. «Mi auguro che - ha aggiunto - i giovani e le nuove generazioni sappiano cogliere questa occasione per intraprendere qui».

Secondo Alberti Casellati, «il 2019 può offrire la possibilità ai nostri cervelli, che hanno dimostrato ovunque la capacità di intraprendere, di essere qui a lavorare e di mettere in campo - ha concluso - i loro talenti». (Video Genovese)

La situazione infrastrutturale in vista di Matera Capitale europea della Cultura 2019 «non è ottima». Così aggiunge il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati: «Mi sembra che ci sia un ottimismo nel vedere la possibilità di superare anche questa difficoltà. Vediamo se un pò alla volta si riuscirà a colmare questo deficit infrastrutturale che non è soltanto qui, ma in gran parte d’Italia».
«Guardando al lato positivo di questa situazione - evidenzia il presidente del Senato - la distanza da Bari non è grandissima e forse implementando le navette di collegamenti si può dare a Matera la possibilità di avere una migliore espansione turistica. Credo comunque che ci siano tutte le premesse perché il 2019 sia un grande successo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400