Mercoledì 22 Settembre 2021 | 23:52

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Foggia

In carcere per favoreggiamento prostituzione, uomini del clan gli estorcono denaro

Il video dell'arresto dei tre esponenti del clan Moretti

La Polizia di Stato di Foggia, coordinata dalla Procura della Repubblica, in collaborazione del Servizio Centrale Operativo, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 3 esponenti di primo piano dell’organizzazione criminale foggiana: Emilio Ivan D’Amato, 45 anni, Francesco Abruzzese di 41 e Fausto Rizzi di 38, tutti ritenuti dagli inquirenti esponenti di primo piano della batteria criminale foggiana retta dal capoclan Rocco Moretti. La vittima è un commerciante foggiano arrestato nei mesi scorsi con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie