Giovedì 23 Gennaio 2020 | 11:20

NEWS DALLA SEZIONE

Due uomini
Bari, sorpresi sulla Modugno-Carbonata a scaricare rifiuti: denunciati

Bari, sorpresi sulla Modugno-Carbonara a scaricare rifiuti: denunciati

 
Sequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
Lotta per la sopravvivenza
Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

Gallipoli, polpo intrappola gabbiano: ma alla fine vince il pescatore

 
L'intervista
Gazzetta e Polizia stradale insieme per prevenire gli incidenti

Gazzetta e Polizia stradale insieme per prevenire gli incidenti

 
Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 
Il video
Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

 
Nel foggiano
Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

 
Il video
La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

 
La trovata
Bari, pescatori ingegnosi: lavano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

Bari, pescatori ingegnosi: arricciano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

 
L'ex premier
Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

 
Maltrattamenti
Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli dei cc
Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

 
Barinel Barese
Altamura, arrestato pusher 19enne che riforniva di droga la movida

Altamura, arrestato pusher 19enne che riforniva di droga la movida

 
BrindisiOperazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
Potenzatragedia di vaglio scalo
Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Il caso

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne

I giovani rapinatori, entrambi di Cerignola, avevano con loro una pistola beretta calibro 8 e una busta di cellophane verde contenente 2 passamontagna, 2 paia di guanti e 450 euro

FOGGIA - Rapina a mano armata in un ufficio postale di Lucera: la polizia ha arrestato i due autori. Si tratta di un 19enne e di un 22enne di Cerignola, già pluripregiudicati per reati contro il patrimonio. La coppia, dopo aver messo a segno il colpo intorno alle 9.15 di questa mattina, si è data alla fuga a piedi nelle campagne circostanti la periferia di Lucera, correndo lungo il binario delle ferrovie che collega la città a Foggia. Dopo la segnalazione di un cittadino gli agenti hanno avviato i controlli e dopo averli avvistati mentre erano in cerca di un riparo, li hanno inseguiti e acciuffati. I giovani rapinatori avevano con loro una pistola beretta calibro 8 e una busta di cellophane verde contenente 2 passamontagna, 2 paia di guanti e 450 euro di banconote di vario taglio, frutto della rapina appena portata a termine. I due sono stati portati nel carcere di Foggia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie