Domenica 16 Giugno 2019 | 09:04

NEWS DALLA SEZIONE

Il concerto
In 25mila per Ligabue al S.Nicola: una carriera di rock ed emozioni

In 25mila per Ligabue al S.Nicola: una carriera di rock ed emozioni

 
L'intervista
«Aspetta un attimo»: Silvia Mezzanotte canta nella redazione della «Gazzetta»

«Aspetta un attimo»: Silvia Mezzanotte canta nella redazione della «Gazzetta»

 
L'attesa del concerto
Giocano a calcio e cantano: i fan di Ligabue aspettano di entrare al S.Nicola

Giocano a calcio e cantano: i fan di Ligabue aspettano di entrare al S.Nicola

 
Incastrati
Modugno, perdono alle slot e rapinano la sala scommesse: 6 arresti

Modugno, perdono alle slot e rapinano la sala scommesse: 6 arresti

 
La visita
Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

 
Il caso
Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

 
Al rione Tamburi
Così pulivano le cozze nel cortile di casa: sequestrati 2 quintali a Taranto

Così pulivano le cozze nel cortile di casa: sequestrati 2 quintali a Taranto

 
L'operazione
Altamura, italiani e albanesi rifornivano di droga il paese: 2 arresti

Altamura, italiani e albanesi rifornivano di droga il paese: 2 arresti

 
Il concerto
Medimex, gran finale con Patti Smith: «Auguro a Taranto di fare cose belle»

Medimex, gran finale con Patti Smith: «Auguro a Taranto di fare cose belle»

 
Musica
Medimex, Taranto con Liam Gallagher canta gli inni degli anni ‘90

Medimex, Taranto con Liam Gallagher canta gli inni degli anni ‘90

 
L'incontro d'autore
Medimex, bagno di folla per Patti Smith: canta a cappella «Because the night»

Medimex, bagno di folla per Patti Smith: canta a cappella «Because the night»

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 
BariIl progetto
Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

 
NewsweekDal 23 al 27/7
Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

 
HomeL'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
BrindisiAlla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
BatIl ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
MateraL'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 

i più letti

La protesta

Bari, troppi tagli a scuola? E gli studenti scioperano

«Dagli studenti la Puglia rinasce». La mobilitazione studentesca proclamata oggi dall’Unione degli Studenti, è solo la prima di una lunga serie.

BARI - Diverse centinaia di studenti (3.000 per gli organizzatori) sono scesi in piazza a Bari con un corteo organizzato per chiedere una «carta di cittadinanza studentesca» e protestare contro la manovra finanziaria del Governo che «ignora i problemi degli studenti, non prevede maggiori risorse per il diritto allo studio né per la qualità della formazione o per la ricerca».
Il corteo barese è partito da piazza Umberto, dinanzi al'Ateneo, e si dirige alla sede della Regione Puglia, in via Capruzzi. La manifestazione, organizzata in tutte le sei province pugliesi, è promossa da Rete della Conoscenza Puglia, Link e Unione degli Studenti.
«In Italia il diritto allo studio non è garantito - dicono gli organizzatori - nella manovra manca un cambiamento reale per i giovani. Tutti parlano di noi studenti ma nessuno parla con noi studenti, dalla Regione Puglia nessuna risposta strutturale. Scuole e università saranno in stato di agitazione permanente» Gli studenti, universitari e delle scuole superiori baresi, chiedono interventi contro l’abbandono scolastico e finanziamenti sull'edilizia scolastica, l’approvazione di un Codice Etico sull'alternanza scuola lavoro e misure concrete contro «l'ingiustizia quotidiana di costi economici insostenibili per studiare». «Da Nord a Sud - dicono - saremo in stato di agitazione permanente nelle scuole e nelle università finché non avremo risposte concrete dal Governo nazionale».

Tra le file degli studenti baresi in protesta ci sono i ragazzi del Liceo Orazio Flacco, istituto storico del capoluogo pugliese. Eccoli in questo video amatoriale dove i giovani si radunano in piazza Umberto per poi sfilare lungo le vie della città e manifestare il loro disagio. 

Tra i motivi che hanno portato gli studenti ad indire lo sciopero ci sono gli elevati costi dei percorsi di studio e lo sfruttamento dell’alternanza scuola-lavoro, ma non solo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400