Martedì 07 Luglio 2020 | 05:46

NEWS DALLA SEZIONE

Nella notte
Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

 
dalla guardia costiera
Bari, pesce lavorato illegalmente: sequestrato stabilimento e un quintale e mezzo di prodotto

Bari, pesce lavorato illegalmente: sequestrato stabilimento e un quintale e mezzo di prodotto

 
la novità
Sanità: a Bari il ticket per gli esami si paga anche dal tabaccaio

Sanità: a Bari il ticket per gli esami si paga anche dal tabaccaio

 
ambiente
Costa Ripagnola, la perizia: «Non ci sono irregolarità, area non modificata»

Costa Ripagnola, la perizia: «Non ci sono irregolarità, area non modificata»

 
l'operazione
Gli ordini ai sodali arrivavano anche dal carcere: 6 arresti a Castellana

Gli ordini ai sodali arrivavano anche dal carcere: 6 arresti a Castellana

 
Il caso
Bari, «Salviamo l’alianto». Petizioni e comitati in difesa dell’albero

Bari, «Salviamo l’alianto». Petizioni e comitati in difesa dell’albero

 
Nel Barese
Castellana Grotte: droga, armi e un deposito di auto rubate, 6 arresti

Castellana Grotte: droga, armi e un deposito di auto rubate, 6 arresti VD

 
Pet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
L’impegno civico
Giuseppe, primo da sinistra

Giuseppe, volontario precoce, sogna una Terlizzi superpulita

 
Michele Abbaticchio
Bitonto, il riscatto della mia città quando con la cultura cancellammo la mafia

Bitonto, il ricordo più bello del sindaco: il riscatto della mia città quando con la cultura cancellammo la mafia

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, che bel mix a centrocampo con il trio di senatori e rampanti

Bari, che bel mix a centrocampo con il trio di senatori e rampanti

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIn serata
Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

 
BatIl processo
Giustizia svendita a Trani, parla il carabiniere da cui partirono le indagini

Giustizia svendita a Trani, parla il carabiniere da cui partirono le indagini

 
LecceOperazione dei Cc
Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

 
BariNella notte
Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

Toritto, attentato ad azienda rifiuti: incendiati 4 automezzi

 
Tarantonel Tarantino
Martina Franca, picchia infermiere del pronto soccorso: arrestato 50enne

Martina Franca, picchia infermiere del pronto soccorso: arrestato 50enne

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, vendono pesce in cattivo stato di conservazione: due denunce

Manfredonia, vendono pesce in cattivo stato di conservazione: due denunce

 
PotenzaL'intervista
Basilicata, strutture ricettive lucane a giugno occupate al 50%

Basilicata, strutture ricettive lucane a giugno occupate al 50%

 
MateraIl fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 

i più letti

la visita

Papa a Bari, l'attesa dei fedeli sul Corso: spunta qualche mascherina anti-Coronavirus

Il Pontefice è arrivato in città: ecco la gente che aspetta il suo passaggio sul Corso Vittorio Emanuele

La fede e l’amore per il Papa supera la paura per il contagio da Coronavirus. E a Bari, dove Francesco è atteso per la celebrazione della Messa in piazza Libertà, tra le tante persone arrivate sono in pochi a indossare le mascherine. Tra loro una coppia di baresi, Carmela e Angelantonio: «Le indossiamo per precauzione - dicono - e anche se ci sentiamo un pò a disagio, è meglio tutelare noi e gli altri». «Mio marito - spiega Carmela - soffre di allergie e per lui anche un semplice raffreddore è un problema». «Le mascherine - dice Angelantonio - le abbiamo trovate facilmente, da un emporio sotto casa. Quelle con i respiratori sono le più difficili da trovare».

Dice di essere un soggetto allergico anche la giovane Francesca, di Grumo Appula (Bari), che indossa una mascherina rosa: «L'ho fatto per evitare problemi», dice.
Altri fedeli, invece, sono «fatalisti: io - spiega Carmela di Acquaviva (Bari) - non ho paura anche se il virus si sta diffondendo a macchia d’olio. Qui ci sono anche tanti miei parenti e se non fossi venuta io avrebbero potuto contagiarmi loro».
Giovanna, invece, ha una figlia che vive a Monza: «Vorrebbe scappare e venire qui a Bari», afferma. «Io - aggiunge - sono stata due settimane a Milano e sono qui da due giorni, hai paura?».

Per ora, riflettono altri pellegrini pugliesi, «il Coronavirus è ancora a 900 chilometri di distanza, aspettiamo e viviamo tranquillamente: cosa dovremmo fare, chiuderci in casa?».
I volontari che si occupano dell’accoglienza invitano intanto i giornalisti a «non creare allarmismi: ci sono poche persone con le mascherine», precisano.
Ha invece paura Paola, ma preferisce «non pensarci: è un peccato che il virus sia arrivato in Italia - afferma - e dopo le parole di ieri del premier Conte, siamo tutti un po' più preoccupati».

FILE AI VARCHI, MALORE SUL CORSO - Lunghe file ai varchi per i controlli vengono segnalate dai presenti sul Corso Vittorio Emanuele. Dove c'è stato anche chi, complice la calca e l'attesa, ha accusato un malore. Un uomo infatti è stato soccorso dal personale paramedico presente sul Corso, ma non si hanno notizie di gravi conseguenze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie