Lunedì 22 Ottobre 2018 | 13:46

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitat...

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari...

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Lavoro
Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: scadono 280 contratti

Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: sca...

 
Protesta a Bari
Disabili, addio palestra: la squadra di basket in carrozzina in strada:«Comune Bari accontenta gli amici»

Disabili, squadra  di basket in carrozzina per strada. ...

 
In via Brigata Regina
Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Bari, terribile scontro tra moto e auto: muore un ragaz...

 
Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
A Sammichele
Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Tra Modugno e S. Caterina

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Il Video

Misterioso incidente nella tarda mattinata di oggi alla periferia di Bari, tra Santa Caterina e Modugno. Per causa ancora da accertare un anziano di circa 70 anni sarebbe precipitato in un pozzo attigui a un casolare abbandonato. A dare l'allarme sarebbe stato uno die figlio il quale, in un primo momento, avrebbe riferito che il padre si era allontanato per un bisogno fisiologico. Come sia finito in quel pozzo, ancora non si sa: sta di fatto che l'uomo ha iniziato a chiedere aiuto. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco che, per poter estrarre il malcapitato, ha dovuto aprire un varco dal casolare attiguo spalando terreno ed erba: all'uomo è stata fornita una mascherina d'ossigeno in attesa dell'arrivo di una ambulanza del 118. Dopo una serie di manovre, i vigili del fuoco sono riusciti a estrarre l'uomo: era lucido, anche se con qualche ferita e con una gamba dolorante. E' stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico. Sulla dinamica, come detto, non v'è ancora chiarezza: a stabilirlo dovranno essere le forze dell'ordine sentendo anche la versione del ferito.

(Video Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400