Martedì 18 Dicembre 2018 | 21:57

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Mafia e scommesse online, ai domiciliari i presunti capi clan

Mafia e scommesse online, ai domiciliari i presunti capi clan

 
La decisione
Policlinico Bari, Migliore annuncia: «stop alcune autorizzazioni intramoenia»

Policlinico Bari, Migliore annuncia: «stop alcune autorizzazioni intramoenia»

 
Il congresso
Bari, summit nazionale dei penalisti: «La riforma è un errore»

Bari, summit nazionale dei penalisti: «La riforma è un errore»

 
Sanità
Policlinico Bari, tra 180 giorni arriva il nuovo pronto soccorso

Policlinico Bari, tra 180 giorni arriva il nuovo pronto soccorso

 
L'intervista
Parla Manfredi: «L’Europa deve coniugare libertà e diritti»

Sovranismo, parla Manfredi: «L’Europa deve coniugare libertà e diritti»

 
Verso le comunali
Bari, nodo primarie, Di Rella: «Ecco perché mi sto buttando a destra»

Bari, nodo primarie, Di Rella: «Ecco perché mi sto buttando a destra»

 
Ex bar-pizzeria
Pineta S.Francesco, locali abbandonati affidati agli scout

Pineta S.Francesco, locali abbandonati affidati agli scout

 
Il provvedimento a Bari
Terrorismo, gip convalida fermo 20enne somalo a Bari

Terrorismo, convalidato fermo al somalo: fa parte di Daesh. Salvini: «Stretta sugli Sprar»

 
A Polignano e Milano
Ambiente: Pescaria dice addio alla plastica

Ambiente: Pescaria dice addio alla plastica

 

Tra Modugno e S. Caterina

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Il Video

Misterioso incidente nella tarda mattinata di oggi alla periferia di Bari, tra Santa Caterina e Modugno. Per causa ancora da accertare un anziano di circa 70 anni sarebbe precipitato in un pozzo attigui a un casolare abbandonato. A dare l'allarme sarebbe stato uno die figlio il quale, in un primo momento, avrebbe riferito che il padre si era allontanato per un bisogno fisiologico. Come sia finito in quel pozzo, ancora non si sa: sta di fatto che l'uomo ha iniziato a chiedere aiuto. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco che, per poter estrarre il malcapitato, ha dovuto aprire un varco dal casolare attiguo spalando terreno ed erba: all'uomo è stata fornita una mascherina d'ossigeno in attesa dell'arrivo di una ambulanza del 118. Dopo una serie di manovre, i vigili del fuoco sono riusciti a estrarre l'uomo: era lucido, anche se con qualche ferita e con una gamba dolorante. E' stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico. Sulla dinamica, come detto, non v'è ancora chiarezza: a stabilirlo dovranno essere le forze dell'ordine sentendo anche la versione del ferito.

(Video Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400