Venerdì 17 Settembre 2021 | 10:26

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Musica

«Greta», il pugliese Gigi Quita sulle orme della Thunberg

Esce il 9 luglio “Greta”, nuovo singolo del pugliese Gigi Quita, originario di Mattinata, sul Gargano. Una canzone dall’atmosfera leggera, ma solo apparentemente. Attraverso le sue parole pone l’attenzione su tematiche molto importanti: il riscaldamento globale, la plastica, e l’inquinamento. La vera differenza la fa chi è in grado di mettersi in gioco, in questo caso Greta Thunberg che, con il suo attivismo, dà un briciolo di speranza a quelle persone che forse si sono dimenticate che la terra è di tutti ed è un posto pieno di risorse, purtroppo limitate. 

Spiega l’artista a proposito del brano: «Sarebbe bello poter salvare il pianeta con una canzone, so bene che questo non sarà possibile, ma mi piace pensare che attraverso la mia musica, qualcosa possa cambiare per davvero: se non puoi cambiare il mondo, cerca di cambiare te stesso.».

Il videoclip di “Greta” è diretto e animato da Lisa “Blalis” Balistreri. Le sue illustrazioni mostrano un chiaro riferimento alle varie problematiche del nostro pianeta: il riscaldamento globale, l’inquinamento e l’uso eccessivo della plastica. A prendere in mano la situazione drammatica della nostra terra è Greta Thumberg, che salva il “mondo”, portandoselo via con sé e dandogli tutte le cure necessarie. Una forte critica nei nostri confronti e un tema ancora attualissimo: dobbiamo avere più cura del nostro pianeta, perché è uno soltanto.

Luigi Cosimo Quitadamo, in arte Gigi Quita, è nato a Mattinata, nel Gargano, e si definisce un pugliese DOC. L’amore per la musica lo accompagna da sempre, fin da piccolo ha sempre avuto un debole per gli strumenti musicali e da tutto ciò che producesse un suono. Nell’adolescenza ha cominciato a scrivere canzoni, brani che descrivevano la sua quotidianità, talvolta dai risvolti comici. Decide quindi di provare a specializzarsi iscrivendosi al Mas di Milano dove frequenta un anno accademico, decidendo poi di tornare nella sua Puglia, perché la voglia di scrivere ha preso il sopravvento. Il suo percorso come artista Greylight Records è appena cominciato: “Greta” è il primo singolo prodotto dall’etichetta milanese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie