Lunedì 02 Agosto 2021 | 08:24

NEWS DALLA SEZIONE

Editoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
Allarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare - RITROVATO

 
In Procura
Taranto, rifiuti: esposto contro nuovo impianto a Pulsano

Taranto, rifiuti: esposto contro nuovo impianto a Pulsano

 
Derattizzazione
Taranto, installate ecotrappole per i topi

Taranto, installate ecotrappole per i topi

 
Sicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Il caso
Taranto, disabile abusata su bus: gli autisti dell'Amat non rispondono al gip

Taranto, disabile abusata su bus: gli autisti dell'Amat non rispondono al gip

 
L'allarme
Criminalità a Taranto, per il sindaco solo «fenomeni isolati»

Criminalità a Taranto, per il sindaco solo «fenomeni isolati»

 
L'evento
Sui tetti dell'ospedale di Taranto arrivano i supereroi per bimbi malati

Sui tetti dell'ospedale di Taranto arrivano i supereroi per bimbi malati

 
Il blitz
Taranto, sotto chiave quintali di cozze e pesce fuorilegge

Taranto, sotto chiave quintali di cozze e pesce fuorilegge

 
Il monito
Taranto, mons. Santoro: «non basta l'indignazione contro la violenza sulle donne»

Taranto, mons. Santoro: «Non basta l'indignazione contro la violenza sulle donne»

 
Il caso
Ex Ilva: Legambiente, fondi transizione per decarbonizzare

Ex Ilva: Legambiente, fondi transizione per decarbonizzare

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Il caso

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Arrestato lo scorso 8 giugno. Presentato ricorso al Riesame

Capristo voleva aiuto da Lotti, Bacci: fu Amara a portarlo da me

Piero Amara

POTENZA - L’avvocato Piero Amara - arrestato lo scorso 8 giugno nell’ambito di un’inchiesta su vicende giudiziarie di Trani e dell’ex Ilva di Taranto - nel pomeriggio, nel carcere di Potenza, ha parlato per alcune ore con i pm della Procura del capoluogo lucano che coordinano le indagini di Guardia di Finanza e Polizia.

Lo scorso 10 giugno, nell’interrogatorio di garanzia, Amara - al centro di altre inchieste giudiziarie - aveva risposto per oltre due ore alle domande del gip Antonello Amodeo. Al termine, i suoi legali, Salvino Mondello e Francesco Montali, avevano detto ai giornalisti che Amara aveva «ribadito la sua collaborazione con la giustizia».

Secondo quanto si è appreso nel capoluogo lucano, i legali di Amara hanno presentato ricorso al Tribunale del Riesame contro l'ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’udienza dovrebbe svolgersi all’inizio della prossima settimana. Nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Potenza - competente sui magistrati di Taranto e Brindisi - sono indagati anche l’ex Procuratore della città jonica, Carlo Maria Capristo (in pensione da alcuni mesi e che ha l’obbligo di dimora a Bari), il poliziotto Filippo Paradiso, l’avvocato Giacomo Ragno e l’ex consulente dell’Ilva in amministrazione straordinaria, Nicola Nicoletti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie