Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
nel Tarantino
Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

 
controlli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
Il caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
La decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
Il virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
La decisione
Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

Mittal, stabilizzazione oraria per 200 lavoratori dell'indotto. Tar: chiusura nastri in quota al 31 gennaio

 
I dati
Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

 
il progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

il 9 dicembre

Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

Riguarderà la bonifica, il risanamento ambientale, la riconversione e lo sviluppo del polo siderurgico

Ilva

Lo stabilimento Ilva

TARANTO - A pochi giorni dalla firma dell’intesa tra governo e ArcelorMittal per la definizione della nuova compagine societaria, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci hanno deciso di convocare per il 9 dicembre una riunione in videoconferenza per la «Costituzione del Tavolo per la sottoscrizione dell’Accordo di Programma per la bonifica, il risanamento ambientale, la riconversione e lo sviluppo del polo siderurgico di Taranto», che dovrà contenere la previsione di "chiusura delle lavorazioni siderurgiche a caldo dell’acciaio». 

La lettera, a firma congiunta, è stata inviata, tra gli altri, al Presidente del Consiglio, a diversi ministri (Sviluppo Economico, Infrastrutture, Economia, Ambiente, Salute, Lavoro e Politiche Sociali, Sud e Coesione Territoriale), al Prefetto di Taranto, al Commissario Straordinario per le Bonifiche, all’arcivescovo di Taranto, all’Ad di Invitalia, ai presidenti della Camera di Commercio di Taranto e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, ai commissari di Ilva in AS, Ispra, Istituto superiore di Sanità, Arpa Puglia, Asl, organizzazioni sindacali confederali, sigle metalmeccanici, presidente Confindustria Taranto, Magnifico Rettore dell’Università e del Politecnico di Bari.

«L'Accordo di Programma - viene precisato in una nota della Regione Puglia - dovrà contenere le previsioni necessarie alla chiusura delle lavorazioni siderurgiche a caldo dell’acciaio, il riassetto e lo sviluppo di lavorazioni siderurgiche carbon free in attuazione del piano industriale (che costituirà allegato all’Accordo di Programma), le tutele occupazionali e reddituali, l'attuazione del piano pubblico di bonifica e risanamento ambientale delle aree del polo siderurgico, la bonifica, la pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale delle aree non più interessate dalle lavorazioni siderurgiche».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie