Lunedì 08 Agosto 2022 | 16:13

In Puglia e Basilicata

Solidarietà

Magna Grecia Awards dona un macchinario per il reparto di Oncoematologia pediatrica di Taranto

Magna Grecia Awards dona un macchinario per il reparto di Oncoematologia pediatrica di Taranto

Le attrezzature per la sanificazione del reparto intitolato a Nadia Toffa

28 Agosto 2020

Redazione online

TARANTO - Domenica 30 agosto, nel corso della serata di Massafra (Taranto) del Magna Grecia Awards, la kermesse ideata dallo scrittore e regista Fabio Salvatore che celebra l’eccellenza, verrà consegnato ai responsabili del reparto di Oncoematologia pediatrica intitolato a Nadia Toffa dell’ospedale SS.Annunziata di Taranto un’attrezzatura per sanificare l’ambiente eliminando virus e batteri. La cerimonia si svolgerà nella piazza d’Armi del Castello a margine del concerto di Giovanni Caccamo. Lo annunciano gli organizzatori del Magna Grecia Awards riportando inoltre le parole commosse di Margherita Toffa, mamma di Nadia, la conduttrice della trasmissione «le Iene» di Italia 1 scomparsa nell’agosto dello scorso anno e molto legata a Taranto, di cui era diventata cittadina onoraria. «Accolgo con emozione e gioia - ha sottolineato Margherita Toffa.

Il gesto dei cari amici e figli miei del Magna Grecia Awards Fest di donare un purificatore beyond all’oncologia pediatrica di Taranto a conclusione di un festival bellissimo, da brivido dedicato alla mia Nadia. Sono commossa e grata alla Puglia che più volte abbraccia la nostra famiglia consolando un dolore immenso e interpretando il messaggio di speranza e di eternità già scritto dal cuore di Nadia. Grazie dal mio cuore a tutti tutti». Margherita Toffa il 26 luglio scorso a Gioia del Colle (Bari) aveva ritirato il Premio Magna Grecia Awards d’oro in una serata rivolta alla ricerca sul cancro dichiarandosi grata di questo primo riconoscimento dedicato a sua figlia che ha più volte dimostrato nelle sue inchieste per le Iene un profondo interesse per Taranto e la Puglia. Nadia Toffa, anche grazie alla campagna di sensibilizzazione che, attraverso la vendita benefica delle magliette «Ie Jesche Pacce Pe Te», aveva consentito di raccogliere oltre mezzo milione di euro da impiegare per la cura di bambini tarantini malati oncologici. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725