Giovedì 24 Settembre 2020 | 17:50

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

 
L'annuncio
Covid, sindaco Sava annuncia su Fb: sono positivo e sto in ospedale

Covid, sindaco Sava annuncia su Fb: sono positivo e sto in ospedale

 
Un pregiudicato
Taranto, lancia dal balcone due pistole: in cella 35enne

Taranto, lancia dal balcone due pistole: in cella 35enne

 
la vertenza
Miattal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»

Mittal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»
«Nessun licenziato in Ilva As»

 
il rogo
Taranto, bruciano sterpaglie: incendio divampa vicino ponte Punta Penna

Taranto, bruciano sterpaglie: incendio divampa vicino ponte Punta Penna

 
L'incontro
Mittal Taranto, Patuanelli: «Serve sostenibilità su tutti i fronti»

Mittal Taranto, Patuanelli: «Serve sostenibilità su tutti i fronti»

 
indagini della Ps
Taranto, furti con spaccata: arrestato 28enne «tradito» dai tatuaggi

Taranto, furti con spaccata: arrestato 28enne «tradito» dai tatuaggi

 
L'inchiesta
Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

 
L'appello
Taranto, il vescovo a Emiliano: su Ilva la pazienza della gente è finita

Taranto, il vescovo a Emiliano: su Ilva la pazienza della gente è finita

 
la ricorrenza
Taranto, Santi Medici: riapre l'antico santuario

Taranto, Santi Medici: riapre l'antico santuario

 
Contagi
Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

BatAl Cafiero
Barletta, studente positivo: chiuso per due giorni liceo scientifico

Barletta, studente positivo al Covid: chiuso per due giorni liceo scientifico

 
BariOperazione Polstrada
Acquaviva, scoperta officina abusiva: sequestrata anche area usata come discarica

Acquaviva, scoperta officina abusiva: sequestrata anche area usata come discarica

 
FoggiaOrdinanza
Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

 
LecceL'omicidio dell'arbitro
Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

 
NewsweekL'evento
Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

 
PotenzaL'opera
Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

 
Brindisiil provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 

i più letti

I dati del 2020

Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

È quanto sostiene il Comitato Cittadino per la Salute e l’Ambiente, a cui aderiscono diverse associazioni, che ha scritto al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci

Taranto Tamburi

TARANTO - «Se si osserva la media del benzene rilevato nel periodo gennaio-luglio 2020 rispetto all’anno precedente nel quartiere Tamburi l’aumento è stato del +113%, nella cokeria Ilva è del +83%, nella centralina Ilva di Meteo Parchi è del +193%. Praticamente il benzene nell’Ilva è più che raddoppiato nonostante la riduzione della produzione e il lockdown. Questi dati dimostrano che lo stabilimento siderurgico è talmente fatiscente che neppure la riduzione della produzione consente di raggiungere risultati accettabili e costanti». E’ quanto sostiene il Comitato Cittadino per la Salute e l’Ambiente, a cui aderiscono diverse associazioni, che ha scritto al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci «affinché dichiari l’Ilva incompatibile con la salute pubblica e formalizzi la richiesta di fermo dei suoi impianti inquinanti. Ricordiamo che il benzene è classificato dalla Iarc come cancerogeno certo». Il Comitato afferma che giovedì 6 agosto «si è registrato a Taranto un picco di benzene. La centralina Arpa del quartiere Tamburi in via Orsini ha riportato un valore di 9.1 mcg/m3. Il valore più elevato si è registrato all’interno dell’ILVA. La centralina Meteo Parchi (Ilva) ha infatti registrato 10 mcg/m3 e questo ci induce a pensare che la sorgente del picco di benzene sia da individuare dentro lo stabilimento siderurgico. E’ l’ultimo di una serie di picchi registrati dalle centraline Arpa e Ispra». Il Comitato cittadino ribadisce la sua posizione di «non attendere oltre e di richiedere la revoca della facoltà d’uso agli impianti Ilva posti sotto sequestro penale» e invita inoltre «il sindaco a intervenire a livello europeo in merito alla applicazione della sentenza della Cedu (Corte Europea dei Diritti dell’Uomo) che ha condannato l’Italia». 

Intanto buone notizie per i lavoratori del siderurgico tarantino: dopo aver ricevuto da ArcelorMittal il primo dei due bonifici relativi alle fatture scadute, l’azienda appaltatrice Alliance Green Services (Ags) ha messo in pagamento lo stipendio di luglio per i 150 dipendenti. Lo si apprende da fonti dei sindacati di categoria, che avevano indetto per lunedì scorso un sit-in di protesta, poi sospeso in seguito a un confronto con l’azienda. Ags, partecipata dalla stessa ArcelorMittal, aveva comunicato alle organizzazioni sindacali che dalle 23 di venerdì scorso avrebbe interrotto le attività in fabbrica, escluse quelle essenziali, e messo in ferie forzate il personale. Ora è arrivata una schiarita, ma la situazione per i pagamenti dell’indotto resta ancora critica. Tra le aziende che attendono il ristoro dei crediti, secondo quanto riferiscono i sindacati, c'è anche la ditta Pellegrini che si occupa della fornitura di derrate alimentari, della gestione delle mense e delle pulizie civili. Le aziende dell’indotto ArcelorMIttal aderenti a Confindustria rivendicano dalla multinazionale franco-indiana pagamenti per circa 38 milioni di euro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie