Lunedì 28 Settembre 2020 | 04:42

NEWS DALLA SEZIONE

Il fenomeno
Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

 
nel Tarantino
Martina Franca: a 74 anni ruzzola giù dalle scale e muore

Martina Franca: a 74 anni ruzzola giù dalle scale e muore

 
contagi
Coronavirus, a Taranto intera nave in quarantena: 60 positivi

Coronavirus, a Taranto intera nave in quarantena: 60 positivi

 
A Torre Ovo
Taranto, marito e moglie entrambi poliziotti salvano anziano dalla furia del mare

Taranto, marito e moglie entrambi poliziotti salvano anziano dalla furia del mare

 
l'iniziativa
Taranto, mascherine a domicilio per tutti: al via collaborazione Comune-Poste italiane

Taranto, mascherine a domicilio per tutti: al via collaborazione Comune-Poste italiane

 
Al Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
il siderurgico
Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità
Sindaco: «No differimento prescrizioni»

 
L'evento
Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

 
L'annuncio
Covid, sindaco Sava annuncia su Fb: sono positivo e sto in ospedale

Covid, sindaco Sava annuncia su Fb: sono positivo e sto in ospedale

 
Un pregiudicato
Taranto, lancia dal balcone due pistole: in cella 35enne

Taranto, lancia dal balcone due pistole: in cella 35enne

 
la vertenza
Miattal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»

Mittal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»
«Nessun licenziato in Ilva As»

 

Il Biancorosso

Francavilla-Bari 2-3
Biancorossi, il campionato inizia con una vittoria in trasferta

Biancorossi, il campionato inizia con una vittoria in trasferta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl posto
Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

 
TarantoIl fenomeno
Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

 
Materacalcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 
PotenzaNel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
LecceLe indagini
Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

 
Batsanità
Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

 

i più letti

Scuola

Taranto, varato «@ula 3.0» per digitalizzare le scuole comunali

La convenzione sottoscritta da Comune e Ufficio Scolastico Regionale Puglia prevede di dotare ogni aula di un monitor interattivo equipaggiato con un software didattico

Taranto,  varato «@ula 3.0» per digitalizzare le scuole comunali

TARANTO - Con la firma della convenzione tra Comune di Taranto e l'Ufficio scolastico regionale Puglia – Ufficio VII Ambito territoriale per la provincia di Taranto, posta oggi dal sindaco Rinaldo Melucci e dalla direttrice generale Anna Cammalleri, alla presenza dei dirigenti scolastici, si avvia un percorso di innovazione che coinvolgerà tutte le classi di scuola secondaria di primo grado di Taranto.

L’ente comunale investirà in questo piano 1 milione di euro, finalizzati a dotare ogni aula di un monitor interattivo equipaggiato con un software didattico, in grado di interagire in maniera bidirezionale con i 20 tablet da destinare agli alunni. La dotazione riguarderà poco meno di 290 aule, nelle quali si inizierà a sperimentare il concetto di «flipped classroom» ossia la classe capovolta che rivede il concetto di «spazio» didattico: non più un luogo fisico, dove lezione e studio individuale cambiano forma senza derogare al rapporto studente/docente.

La necessità di dilatare gli spazi per garantire il distanziamento sociale nelle scuole è la conferma di come il piano «@ula 3.0» rappresenti una risposta anche in questa direzione. «Avevamo in mente questa rivoluzione già da tempo – ha spiegato il sindaco Melucci –, l’avvento dell’emergenza epidemiologica ci ha fatto capire quanto fosse urgente. Durante il lockdown abbiamo pensato a molte misure per favorire la ripartenza socio-economica del territorio, producendo un corposo provvedimento, la delibera 108/20, che conteneva anche la misura che avviamo oggi. Il nostro rapporto con le scuole del territorio, in questo modo, si rinsalda condividendo una prospettiva innovativa che appartiene già a diverse nazioni nel mondo, e che noi rilanciamo dal Sud come modello di riferimento: quante altre città in Italia possono dire di avere tutta la scuola secondaria di primo grado configurata con aule di questo tipo? Le nostre scuole sono già un’eccellenza, ma siamo a fianco dei dirigenti per confermare e potenziare questo ruolo».

Cammalleri ha salutato positivamente la convenzione, sottolineandone la portata culturale. «Con questo piano andiamo oltre il perimetro delle nostre singole competenze – ha dichiarato –, incrociandole in maniera creativa. Nessuno ci ha obbligato a questa operazione, è la nostra cultura a farlo ponendoci al cospetto di un investimento i cui effetti, probabilmente, saranno visibili oltre i nostri singoli mandati. Ma questa è la conferma che il Sud, come ha anche avuto modo di rilevare il ministro Lucia Azzolina, ha energie intellettuali superiori e, soprattutto, una grande voglia di fare».

Parallelamente a questo piano, corrono tutti gli interventi di natura infrastrutturale necessari per garantire la ripartenza del 24 settembre e per rispondere a tutte le sollecitazioni pervenute dal mondo della scuola, durante i numerosi incontri in videoconferenza e in presenza effettuati in questi mesi.

«Siamo già partiti con diversi interventi – ha aggiunto il primo cittadino –, utilizzando le risorse assegnate al Comune di Taranto che provengono dal Fondo Strutturale Europeo 2014/2020, circa 800mila euro, e fondi interni. Abbiamo fatto di più, però, perché per la prima volta abbiamo compiuto una ricognizione del patrimonio immobiliare scolastico del Comune, stimando in 40 milioni di euro le risorse necessarie per riqualificarlo completamente, anche intervenendo con la ricostruzione di alcuni edifici risalenti a troppi decenni fa: siamo al lavoro per intercettare queste risorse».

Il piano «@ula 3.0», oltre a prevedere la fornitura dei dispositivi elettronici, consentirà di ridisegnare anche gli arredi delle aule e, dettaglio importante, di implementare infrastrutture immateriali per potenziare la connessione wi-fi, al netto degli interventi eseguiti dai singoli istituti.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie