Martedì 17 Settembre 2019 | 04:10

NEWS DALLA SEZIONE

nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Siderurgico
Mittal, fine prima fase di demolizione AFo3 Riaperte scuole ai Tamburi

Mittal, fine prima fase di demolizione AFo3 Riaperte scuole ai Tamburi

 
Dai carabinieri
Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

 
Incidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Le fiamme
Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
L'iniziativa
«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

 
La denuncia
Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb: la protesta di Borraccino

Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb, l'azienda: 'Era di comandata'

 
L'episodio
Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano prende a pugni autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano picchia autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

 
Nel tarantino
Ginosa, tir contromano sulla SS106: polizia stradale multa conducente che aveva guidato più ore del consentito

Ginosa, tir contromano sulla SS106: polstrada multa conducente, aveva guidato troppe ore

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

Il caso

Porto di Taranto, Consiglio di Stato dà il via libera a lavori su banchina

Un nuovo ricorso è stato proposto di recente per contestare l'aggiudicazione definitiva ed inibire la stipula del contratto

Taranto, muore un 55ennedurante dragaggio in Porto

TARANTO -  Con due provvedimenti pubblicati nei giorni scorsi, una ordinanza del Tar Lecce e un decreto della Quinta Sezione del Consiglio di Stato, è stato dato il via libera alla sottoscrizione del contratto per l’esecuzione dei lavori per l’allargamento della banchina di levante del Porto di Taranto. Lo rende noto l’avvocato Luigi Quinto, che ha assistito la società aggiudicataria Salerno RCM Costruzioni. Sono stati respinti i ricorsi proposti da due ditte escluse dalla gara, l'impresa Doronzo Infrastrutture di Barletta e la Cantieri Costruzioni Cemento di Venezia, che avevano contestato l’operato della commissione rivendicando il diritto ad essere riammesse in gara e ad aggiudicarsi i lavori. Un primo ricorso era già stato respinto nel merito dal Tar lo scorso mese di maggio. Un nuovo ricorso è stato proposto di recente per contestare l'aggiudicazione definitiva ed inibire la stipula del contratto.

In conseguenza dei pronunciamenti del giudice, è stato firmato il contratto, che fissa al luglio 2020 il termine per il completamento delle opere. Si tratta di lavori di importanza strategica per il rilancio del polo portuale di Taranto, di importo di 20 milioni di euro, che prevedono l’allargamento e l'adeguamento strutturale della banchina di levante del molo San Cataldo e della calata 1 del Porto al fine di incrementare le attività connesse sia al traffico passeggeri che a quello commerciale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie